WhatsApp Beta: come scaricare e diventare beta tester iOS e Android

Come scaricare WhatsApp Beta: ecco come diventare beta tester su iOS e Android e ricevere in anteprima tutte le nuove funzioni e aggiornamenti.

WhatsApp Beta: come scaricare e diventare beta tester iOS e Android

Iscriversi a WhatsApp Beta è possibile sia su iOS che Android e diventare beta tester di WhatsApp permette di sfruttare in anteprima diverse funzioni utili solitamente in arrivo nei prossimi aggiornamenti. Ti stai chiedendo come scaricare WhatsApp Beta? Farlo è semplice ma richiede una procedura specifica, pochi passi utili per avere una versione della popolare app di messaggistica istantanea praticamente identica a quella ufficiale, ma con diverse funzioni in più.

Scaricare WhatsApp Beta permette di sperimentare le nuove funzionalità destinate ad arrivare, dopo qualche settimana o mese, anche sull’app ufficiale: l’obiettivo della fase di prova è quello di testare le attività in app, in modo da renderle il più possibili funzionali e perfette prima di essere rivelate al grande pubblico.

Nel corso dei mesi sono state molte le novità messe in prova su WhatsApp Beta e rilasciate poi in seguito, pensiamo ai tanto richiesti adesivi o all’arrivo prossimamente della Dark Mode e della cosiddetta modalità Vacanza. Se desiderate iscrivervi al programma test per WhatsApp Beta, ecco come scaricare l’applicazione dedicata sia per iOS che Android.

Leggi anche Adesivi WhatsApp: come crearli personalizzati (anche con le tue foto)

Come scaricare WhatsApp Beta per iOS

Per scaricare WhatsApp Beta per iOS, e provare così in anteprima tutte le novità, occorre seguire alcuni semplici passi: dal vostro iPhone accedete all’App Store e avviate il download di Testflight.

Testflight è l’applicazione ufficiale di Apple che permette di gestire e scaricare in modo sicuro una serie di programmi e applicazioni in versione di prova sviluppati per iOS, tra cui ora anche WhatsApp in versione Beta: una sorta di App Store delle app non ancora pronte a debuttare in modo globale (i colori associati all’icona infatti ricordano quelli dello store della mela).

Una volta scaricato e installato Testflight, occorrerà accettare i termini e le condizioni richieste, oltre a convalidare l’accesso tramite un codice che Apple provvederà a inviarvi. Ora bisognerà solo iscriversi al programma beta cliccando qui: attenzione, è probabile che vi siano richieste già sature per questa prima fase di test per iOS, ma non arrendetevi.

Cupertino aprirà mano a mano le varie iscrizioni tramite ulteriori slot per permettere l’accesso ad altri utenti, quindi in caso di esito negativo ritentate periodicamente per aggiudicarvi un posto in WhatsApp Beta.

Come scaricare WhatsApp Beta per Android

Per iscriversi al corrispettivo programma di prova per WhatsApp su Android è sufficiente iscriversi alla fase di test attraverso Google Play Store, cliccando su questo link.

Una volta aperto, sarà sufficiente accettare i termini e le condizioni cliccando su “Diventa un Tester”: anche qui, potreste ricevere un riscontro negativo riguardo un eventuale saturazione dei posti disponibili al programma Beta.

Valgono i consigli della versione iOS, ovvero tentare periodicamente l’iscrizione per accedere alla versione di prova della popolare applicazione di messaggistica istantanea.

È bene tenere a mente che iscriversi al programma di WhatsApp Beta comporta vantaggi, come quello di provare in anteprima funzioni destinate ad arrivare successivamente per tutti (o in alcuni casi a non arrivare proprio mai) ma anche il dovere di fornire agli sviluppatori periodici feedback riguardo al funzionamento dell’app di prova. In questo modo non solo testerete per primi le novità di WhatsApp, ma aiuterete la community di utenti e sviluppatori nel rilasciare la migliore versione possibile dell’app.

Ti potrebbe interessare Whatsapp: come spiare il suo profilo e scoprire se ti tradisce

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Whatsapp

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.