Volkswagen ha molta fiducia sul suo nuovo SUV elettrico ID.4. La casa automobilistica di Wolfsburg pensa che questo modello possa regalarle non poche soddisfazioni incontrando il gradimento dei consumatori.

Infatti nelle scorse ore il CEO di Volkswagen Ralf Brandstätter e il membro del consiglio di amministrazione responsabile della mobilità elettrica, Thomas Ulbrich hanno dichiarato che si aspettano di vendere almeno mezzo milione di unità di ID.4 all’anno.

Volkswagen punta a vendere mezzo milione di SUV elettrici ID.4 all’anno

L’amministratore delegato della casa automobilistica tedesca nel corso della medesima intervista, ha pure dichiarato che l’auto sarà costruita in Europa, Stati Uniti e Cina e che entro il 2025, l’obiettivo di Volkswagen sarà quello di costruire 1,5 milioni di auto elettriche all’anno di cui un terzo saranno appunto ID.4.

La casa di Wolfsburg vuole diventare leader di mercato nel settore delle auto elettriche e per questo saranno investiti 11 miliardi di euro entro il 2024. Il nuovo modello dunque rappresenterà la punta di diamante della nuova gamma ID destinata ad arricchirsi nei prossimi anni con numerosi nuovi modelli.

Entro il 2029 oltre 20 milioni di auto elettriche saranno costruite sulla piattaforma MEB

I dirigenti di Volkswagen hanno anche detto che la società tedesca ha intenzione di costruire circa 20 milioni di veicoli elettrici sulla piattaforma MEB entro il 2029. Insomma idee piuttosto chiare da parte dei dirigenti tedeschi che non baderanno a spese pur di trasformare la propria azienda nel leader del settore delle auto elettriche che nei prossimi anni vivrà una crescita impetuosa.

Ricordiamo infine che la nuova Volkswagen ID.4 sarà presentata il prossimo 23 settembre. Il nuovo SUV elettrico sarà messo in vendita entro fine anno. Nei prossimi giorni dovremmo conoscere tutti i segreti relativi a questo atteso veicolo.