Trump annuncia la nascita del suo nuovo social: come si chiama e quanto vale

Riccardo Lozzi

21/10/2021

21/10/2021 - 15:04

condividi

Donald Trump è pronto a tornare nel mondo dei social grazie a una nuova app di sua proprietà. Si chiamerà TRUTH Social e sarà quotata sul NASDAQ con una SPAC.

Trump annuncia la nascita del suo nuovo social: come si chiama e quanto vale

Dopo una serie di indiscrezioni, comparse nei mesi successivi alla sconfitta alle elezioni presidenziali americane del 2020, Donald Trump ha annunciato attraverso un comunicato ufficiale la nascita di una nuova piattaforma di sua proprietà che gli permetterà di tornare nel mondo dei social.

L’app, si chiamerà TRUTH social, e nasce con lo scopo di dare a sé stesso la possibilità di intervenire nuovamente sul web e, come dichiarato da Trump, di “creare un gruppo rivale al consorzio dei media liberali”.

L’ex presidente statunitense era infatti stato bannato da Facebook, Twitter e YouTube in seguito all’attacco al Congresso del 6 gennaio da parte di alcuni dei suoi sostenitori e, nonostante la minaccia di una battaglia legale nei loro confronti, le Big Tech ne hanno sempre impedito il reintegro.

Il nuovo social dovrebbe essere il primo progetto della società Trump Media and Technology Group, la quale, grazie alla fusione con la compagnia Digital World Acquisition Group, verrà quotata al Nasdaq con una SPAC.

Nasce TRUTH Social, la nuova piattaforma di Trump

The Donald potrebbe quindi recuperare gli 89 milioni di follower su cui poteva contare il suo account Twitter. Un’audience di fondamentale importanza in vista di una sua possibile candidatura alle elezioni del 2024.

Contestualmente, però, potrebbe rappresentare un’operazione economica molto importante per le casse della Trump Organization.

Secondo il comunicato twittato dalla portavoce Liz Harrington, la quotazione della fusione tra la Trump Media and Technology Group e Digital World Acquisition Group garantirebbe una valutazione iniziale di 875 milioni di dollari.

A questa si potrebbero aggiungere 825 milioni di dollari di ulteriori guadagni tramite il collocamento azionario, portando la società a raggiungere un valore di 1,7 miliardi di dollari.

Quanto vale la nuova società di media di The Donald

Tuttavia le SPAC, considerate come uno dei fenomeni maggiormente in crescita della borsa americana, presentano diversi rischi per le compagnie che ricorrono a questa pratica.

Gli investitori possono ritirare i propri finanziamenti da questi titoli prima che l’accordo venga completato, mettendo in pericolo il capitale su cui si conta per la crescita dell’impresa.

Come riportato dal documento ufficiale, TRUTH Social è in fase di sviluppo, ma è possibile pre-ordinarla su App Store e una versione beta sarà messa a disposizione degli utenti a partire da novembre 2021. Il lancio del servizio definitivo è invece previsto per il primo trimestre del 2022.

Al social si potrebbe aggiungere anche un servizio di video-on-demand. La piattaforma dovrebbe fare concorrenza sia ai colossi dello streaming come Netflix, Disney+ e Prime Video, ma anche a tutti i media bollati come “liberali”, tra cui in primis CNN, e considerati da Trump come i suoi principali nemici per un possibile ritorno alla Casa Bianca.

Iscriviti a Money.it