“La mangiatoia è finita”, Toninelli sulla Tav punge Tajani

Botta e risposta tra il ministro Danilo Toninelli e il presidente dell’Europarlamento Antonio Tajani: la Tav continua a far discutere.

“La mangiatoia è finita”, Toninelli sulla Tav punge Tajani

Dopo la polemica sul Tap dei scorsi giorni, adesso è la Tav ad accendere nuovamente i riflettori del dibattito politico nostrano sul tema delle grandi opere che dovrebbero essere realizzate ma che sono sub judice da parte del governo.

Mentre sul Tap la situazione è ancora poco chiara, sulla Tav invece il Movimento 5 Stelle non ha mai nascosto tutta la sua perplessità in merito al progetto. Ultima prova di questo dissenso di fondo è la polemica a distanza tra Antonio Tajani e Danilo Toninelli sul delicato tema.

Toninelli contro Tajani

Anche se il suo impegno principale è a Bruxelles visto che è presidente dell’Europarlamento, negli ultimi tempi Antonio Tajani è stato più attivo che mai anche nella politica nazionale.

Sia quando Silvio Berlusconi non era candidabile che ora che è arrivata invece la riabilitazione politica, l’esponente di spicco di Forza Italia è stato molto presente in patria viste anche le elezioni europee che si stanno avvicinando.

Non sono in pochi a ipotizzare che possa essere proprio Tajani a ereditare la guida degli azzurri quando Berlusconi deciderà di abdicare, anche se quel giorno al momento non sembrerebbe essere all’orizzonte.

Ecco dunque che durante le vacanze parlamentari Antonio Tajani si è recato di persona nel cantiere Tav di Saint Martin La Porte. Un gesto sicuramente simbolico visto che Forza Italia da sempre si è schierata a favore del progetto.

In un evento successivo a Frosinone, il presidente dell’Europarlamento ha rincarato la dose definendo il governo “contro natura”, attaccando il Movimento 5 Stelle anche per la questione Ilva.

Non si è fatta attendere la reazione dei pentastellati, con il ministro delle Infrastrutture Danilo Toninelli che ha affidato la sua risposta a un tagliente cinguettio per mezzo Twitter parlando di una mangiatoia che sarebbe finita.

Una presa di posizione che evidenzia la contrarietà di fondo del Movimento 5 Stelle alla Tav, argomento molto delicato che al momento è al vaglio di una commissione di tecnici incaricata di valutar. ecosti e benefici delle grandi opere.

Per i pentastellati il difficile sarà però portare sulla propria posizione la Lega, con gli alleati del governo carioca che sul tema sono molto più vicini agli amici storici di Forza Italia che a quelli nuovi dei 5 Stelle.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Danilo Toninelli

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.