TikTok, blocco per minori: come confermare l’età

Matteo Novelli

3 Febbraio 2021 - 16:12

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Dal 9 febbraio TikTok sarà bloccato ai minori di 13 anni: ecco come confermare l’età e non perdere il proprio account. Cosa cambia davvero?

TikTok, blocco per minori: come confermare l'età

TikTok bloccherà tutti i profili italiani chiedendo di confermare l’età: il blocco che dovrebbe impedire l’accesso a utenti minori di 13 anni scatterà dal 9 febbraio e coinvolgerà tutti i singoli profili attivi in Italia. Per usare l’app bisognerà confermare di essere di età superiore rispetto al limite indicato, pena il blocco del profilo e l’impossibilità di utilizzare il social network.

La mossa segue il drammatico caso dietro la Black Out Challenge e altre sfide simili che hanno messo in allerta il Garante della privacy che ha chiesto al social network cinese maggiori tutele sui minori (dato l’ampia fetta di minorenni che affollano TikTok, definito il social della generazione Z).

TikTok, blocco ai minori di 13 anni: come confermare l’età

La deadline è prevista per martedì 9 febbraio quando a tutti gli utenti italiani verrà impedito l’accesso all’app dietro richiesta di conferma della propria età anagrafica. Tutti gli utenti al di sotto di 13 anni saranno bloccati e non sarà possibile tentare un nuovo accesso con un profilo creato ad hoc (in quanto dovrà comunque confermare l’età).

Al momento non è chiaro come avverrà questa verifica dell’effettiva età degli utenti, se con una notifica o un sistema di conferma alternativo mai sperimentato prima (confidiamo che non sarà come per i siti a luci rosse in cui basta premere un pulsante affermativo all’interno di una disclaimer per accedere).

TikTok adotterà misure per bloccare l’accesso agli utenti minori di 13 anni e valuterà l’utilizzo di sistemi di intelligenza artificiale per la verifica dell’età. Inoltre, lancerà una campagna informativa per sensibilizzare genitori e figli” viene spiegato sul sito del GPDP.

Vengono aggiunte forme di tutela anche per i minori di 18 anni e principalmente riguardo allo sfruttamento dei dati personali:

TikTok migliorerà il riassunto della propria Informativa Privacy sull’app per gli utenti minori di 18 anni, in modo tale da spiegare, in modo accessibile e coinvolgente, i tipi di dati che raccoglie e come essi vengono trattati.

Insomma, tutto quello che bisognerà fare sarà inserire la propria data di nascita e a fronte di questa prima verifica TikTok si riserverà ulteriori accertamenti con non meglio indentificati sistemi di intelligenza artificiale (probabile un riconoscimento dell’effettiva età degli utenti tramite il tipo di contenuti pubblicati, i lineamenti in video o altro).

Sarà davvero la mossa giusta per una maggiore tutela verso i minori all’interno dell’app?

Argomenti

# App
# TikTok

Iscriviti alla newsletter

Money Stories