Come sbloccare iPhone con mascherina e Face ID

Sbloccare iPhone con la mascherina: un problema che riguarda tutti i modelli dotati di Face ID, la tecnologia per il riconoscimento facciale di Apple non compatibile con le mascherine. Ecco cosa fare.

Come sbloccare iPhone con mascherina e Face ID

Come sbloccare l’iPhone indossando la mascherina: il Face ID, la tecnologia per il riconoscimento facciale presente all’interno degli ultimi melafonini, risulta incompatibile con l’ormai indispensabile mascherina impedendone lo sblocco. Cosa fare e come risolvere?

Da iPhone X a iPhone 11: sbloccare l’iPhone con la mascherina è un problema grosso per tutti i modelli di ultima generazione, per intenderci quelli che hanno abbandonato lo sblocco con impronta digitale tramite Touch ID in favore delle precisissima tecnologia di riconoscimento facciale di Apple.

Talmente precisa da risultare un problema: con la mascherina infatti il nostro volto è parzialmente coperto, di norma naso e bocca, oscurando due elementi importanti per la scansione tridimensionale che caratterizza il Face ID di iPhone (il più preciso sul mercato, secondo Apple).

Alcuni utenti hanno però provato a ingannare Face ID su iPhone permettendone lo sblocco con mascherina: in attesa di una soluzione ufficiale a una delle specifiche di punta dei nuovi iPhone, ecco come poter sbloccare iPhone anche con indossando le mascherine.

iPhone: come sbloccarlo con la mascherina

La soluzione a questo problema sembra arrivare al Wall Street Journal che ha raccontato i tentativi degli sviluppatori di WeChat di ingannare in qualche modo il Face ID, abituandolo a riconoscere il volto anche se in parte nascosto e coperto dalla mascherina.

Una premessa: questo metodo non funziona sempre e al 100%, essendo un trucco e non un’opzione del tutto ufficiale, tuttavia risulta essere al momento il metodo più indicato per poter sbloccare al meglio iPhone quando indossiamo la mascherina.

Per attivarlo, è necessario procedere in questo modo:

  • apriamo Impostazioni;
  • selezioniamo la voce Face ID e inseriamo il codice di sicurezza associato;
  • selezioniamo Configura un aspetto alternativo;
  • partirà una nuova procedura di riconoscimento facciale che renderà necessario piegare una mascherina (consigliamo l’utilizzo delle chirurgiche, le più economiche);
  • con la mascherina piegata, copriamo metà del volto (prima a destra e poi a sinistra);
  • a questo punto potrebbe apparire un errore, in quanto il volto non è effettivamente visibile al 100%, in questo caso dobbiamo spostare lentamente la mascherina cercando di mantenere quanto più possibile metà del viso coperto proseguendo con la configurazione;
  • la zona che deve essere coperta in particolare è quella riguardante la punta del naso (uno degli elementi essenziali per Face ID);
  • conclusa l’operazione, con successiva conferma, non resta che testare il nostro risultato.


La procedura passo passo via 9to5Mac

Ovviamente non aspettiamoci un risultato perfetto: potrebbero volerci anche tre tentativi per sbloccare l’iPhone attraverso questo trucco che, di fatto, prova a ingannare Face ID.

leggi anche

Come sbloccare iPhone

Sbloccare iPhone con mascherina: aggiornamento in arrivo

Apple è a conoscenza ovviamente di un problema che, fino allo scoppio della pandemia, sembrava difficile da prevedere.

L’aggiornamento iOS 13.5 dovrebbe risolvere il problema, con questo update (che sarà disponibile a breve, Face ID sarà in grado di riconoscere eventuali capi sul proprio volto, come le mascherine appunto, riconoscendoli e sbloccandosi più rapidamente.

In alternativa l’unica soluzione è disattivare temporaneamente il comodo riconoscimento facciale o premere direttamente sulla voce Face ID al momento dello sblocco (per poter così inserire più rapidamente il codice associato al nostro iPhone evitando inutili e ripetuti tentativi).

Argomenti:

iPhone Apple Mascherine

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Mascherine

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories