“Renzi si è vaccinato a Dubai?” M5S all’attacco, ma per gli invitati basta un tampone

Alessandro Cipolla

30/03/2021

06/07/2021 - 17:12

condividi

Dopo la partecipazione di Matteo Renzi al GP del Bahrain, dove i bilgietti erano solo per i vaccinati, il M5S è pronto a una interrogazione parlamentare “dica se le voci di un suo vaccino a Dubai sono fondate o meno”, ma per gli invitati era sufficiente un tampone negativo.

Continua a far discutere il caso del viaggio di Matteo Renzi in Bahrain dove ha assistito al Gp di Formula 1. Il Movimento 5 Stelle infatti vuole vederci chiaro, tanto da essere pronto a chiedere conto in Parlamento al leader di Italia Viva.

I miei viaggi sono legittimi” ha subito voluto specificare Renzi, la mia “dichiarazione dei redditi è pubblica, i miei numerosi incarichi internazionali sono tutti rispettosi delle regole del nostro Paese”.

I 5 Stelle e i Verdi questa volta però vogliono vederci chiaro, ponendo l’attenzione sulla questione del vaccino che, come sottolineato da Angelo Bonelli, è obbligatorio per “assistere al Gp”.

Per la gara inaugurale della nuova stagione della Formula 1, gli organizzatori infatti hanno disposto che i biglietti potevano essere acquistati solo da persone che sono state vaccinate contro il Covid o che hanno già avuto il virus. Per gli invitati dagli organizzatori però bastava anche un tampone negativo.

Renzi e il vaccino: per il paddock ok anche il tampone

Considerando che da quando è iniziata la pandemia non è stata resa nota una positività al Covid da parte dell’ex Presidente del Consiglio, Angelo Bonelli dei Verdi si è così chiesto se “Renzi si è vaccinato” visti i dettami per l’acquisto dei biglietti del Gp del Bahrain.

Sul tema è intervenuto anche il Movimento 5 Stelle che, con una nota al vetriolo, ha domandato a Matteo Renzi se “le voci di una sua vaccinazione a Dubai siano fondate o meno”.

Chi gestisce il circuito dove si è svolto il Gp ha però specificato che il vaccino era richiesto solo per chi ha acquistato il biglietto, mentre per gli invitati e per essere al paddock come nel caso di Renzi bastava un tampone negativo.

Lo staff del leader di Italia Viva ha poi confermato che Matteo Renzi non è vaccinato, allegando anche il tampone negativo del senatore, ma i pentastellati starebbero ugualmente preparando un’interrogazione parlamentare o una interpellanza al Ministero della Salute.

Iscriviti a Money.it