Reddito di cittadinanza: oggi il pagamento di aprile, ma c’è chi deve attendere

Teresa Maddonni

27 Aprile 2021 - 13:15

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Reddito di cittadinanza: il pagamento del mese di aprile arriva oggi per la rata ordinaria come da sempre previsto. Alcuni beneficiari dovranno tuttavia attendere il prossimo mese per la ricarica sulla carta RdC.

Reddito di cittadinanza: oggi il pagamento di aprile, ma c'è chi deve attendere

Reddito di cittadinanza: oggi 27 aprile arriva il pagamento per coloro che attendono la ricarica ordinaria sulla carta rilasciata da Poste Italiane.

C’è tuttavia chi deve ancora attendere non potendo ricevere il pagamento di aprile del reddito di cittadinanza tra il 27 e la fine del mese corrente.

Ad aprile hanno ricevuto il pagamento del reddito di cittadinanza nelle settimane precedenti coloro che hanno presentato a marzo una nuova domanda o richiesto il rinnovo della prestazione al termine delle prime 18 mensilità.

Entro la metà del mese di aprile hanno anche ricevuto il pagamento del reddito di cittadinanza coloro che hanno recuperato le mensilità sospese per aver presentato l’ISEE a marzo, in ritardo rispetto alla scadenza di gennaio.

Il reddito di cittadinanza di aprile arriva invece oggi, secondo la data ordinaria prevista da quando la misura è stata introdotta, ma qualcuno deve attendere. Vediamo chi nel dettaglio.

Reddito di cittadinanza: oggi pagamento di aprile e c’è chi deve ancora attendere

Il reddito di cittadinanza relativo al mese di aprile per la rata ordinaria viene pagato oggi 27 e comunque, come previsto regolarmente, non oltre il 30.

La ricarica del reddito di cittadinanza arriva oggi per tutti i beneficiari del reddito di cittadinanza. C’è chi tuttavia deve attendere e parliamo nel dettaglio di:

  • chi ha terminato le 18 mensilità del reddito di cittadinanza a marzo e ad aprile ha chiesto il rinnovo. La ricarica è prevista entro la prima metà del mese di maggio;
  • chi ha fatto nuova domanda per il reddito di cittadinanza o per il rinnovo a marzo e ha ricevuto la ricarica nei primi 15 giorni di aprile;
  • chi ha fatto domanda per il reddito di cittadinanza ad aprile.

Coloro che invece hanno rinnovato l’ISEE a marzo e hanno recuperato la mensilità sospesa di febbraio entro il 15 di aprile potrebbero anche ricevere una doppia ricarica oggi; in alternativa potrebbero recuperare la mensilità di marzo sospesa entro la metà di maggio ottenendo oggi il pagamento ordinario del reddito di cittadinanza. Su questo punto ci sono opinioni discordanti e INPS non è stata molto chiara, i beneficiari del reddito di cittadinanza possono tuttavia controllare in autonomia.

Reddito di cittadinanza di aprile pagato oggi: come controllare

I beneficiari del reddito di cittadinanza per il pagamento di aprile di oggi possono controllare in autonomia la data e in particolare quella che fa riferimento alle disposizioni di INPS inviate a Poste.

Chi prende il reddito di cittadinanza ad aprile come ogni mese può accedere alla propria area riservata al servizio dedicato sul sito di INPS con le credenziali SPID, CIE o CNS. Dal 1° ottobre INPS non rilascia più nuovi PIN.

Chi è in attesa del pagamento del reddito di cittadinanza può controllare tre voci:

  • ultima elaborazione;
  • invio disposizione a Poste;
  • rendicontazione Poste.

Tra le prime due fasi passano solitamente due giorni, mentre l’invio delle disposizioni a Poste Italiane per il pagamento da parte di INPS e il pagamento stesso avvengono tendenzialmente nella stessa data stabilita.

Iscriviti alla newsletter