Quanto guadagna un tennista: la classifica dei più pagati

Elisa Corpolongo

09/06/2021

25/08/2021 - 09:32

condividi

Il tennis è uno sport costoso da intraprendere e difficile da gestire dal punto di vista fisico: ma quanto guadagna di solito un tennista professionista? Ecco la classifica dei più pagati al mondo.

Quanto guadagna un tennista: la classifica dei più pagati

Chi crede che le cifre nel mondo del tennis siano sempre da capogiro, si sbaglia. Infatti, lo stipendio di un tennista dipende molto dalle classifiche e soltanto pochissimi giocatori possono vantare un guadagno extra-lusso. Ci sono però degli stipendi da favola.

Ai guadagni che arrivano direttamente dai premi e dalla vincita diretta di tornei, si aggiungono anche quelli provenienti da sponsor e finanziamenti. Questo, però, vale soltanto per chi, nel mondo del tennis, ha la fortuna e la bravura di trovarsi in altissime posizioni di classifica.

Se attuassimo un parallelismo con il mondo del calcio, che è pieno di enormi stipendi di lusso e di squadre, il tennis non reggerebbe in alcuna maniera il paragone. Tuttavia, i migliori 100 guadagnano cifre considerevoli. Vediamo quanto e la classifica dei più pagati.

L’importanza della classifica nello stipendio

Nella classifica mondiale del tennis, soltanto i primi 100, su per giù, guadagnano davvero bene. Tra questi, però, soltanto i primi 50 possono considerarsi veramente milionari.

Una vetta, quella della classifica del tennis, estremamente difficile da scalare, poiché continuare a fare il tennista a tempo pieno implica uno sforzo fisico e anche economico tutt’altro che indifferente.

Per un campione che si è piazzato tra i primi 50, anche nei periodi in cui si trova in una forma fisica non eccezionale, è possibile appoggiarsi agli sponsor e mantenere così il tenore di vita alto. Tuttavia, per tutta la maggioranza dei tennisti professionisti che si trova nelle retrovie dell’importante classifica, questa possibilità non esiste.

Lo stipendio dei tennisti di fascia media

Un giocatore minore può anche aspirare - comunque - a ricevere uno stipendio di circa 200.000 dollari lordi a stagione. Si tratta, però, di cifre poco più alte dello stipendio medio di un abitante americano.

Ad ogni modo, nel calcolo degli introiti di un tennista “medio” in classifica possono essere compresi anche dei guadagni collaterali sempre basati su piccole sponsorizzazioni che vanno a coprire anche marche e prodotti.

I tennisti più pagati al mondo

C’è da dire che il mondo dei professionisti del tennis ha anche degli stipendi molto alti. Ogni slam e torneo include dei premi consistenti e a seconda della tipologia si possono vincere più o meno soldi. Esistono, infatti, anche tornei da parecchi zeri.

Ad esempio, l’Atp Cup del 2021 fa portare a casa ai tre più alti nel ranking della classifica mondiale, un totale di più di 100 mila dollari a testa. Inoltre, quelli che si piazzano oltre il 251esimo posto, soltanto per la partecipazione, guadagnano 9 mila dollari.

La classifica dei tennisti più pagati

Andando dallo stipendio più basso al più alto, la classifica dei tennisti più pagati al mondo è la seguente:

  • 5) Al quinto posto della classifica c’è una donna: Serena Williams. È la donna più pagata al mondo tra i professionisti del tennis ed è seguita da diversi sponsor, tra cui anche Pampers, la linea per neonati. Serena Williams ha guadagnato circa 25 milioni di euro nel 2020.
  • 4) Al quarto posto c’è Rafael Nadal: tennista spagnolo che guadagna cifre da far girare la testa. Nel 2020 ha ottenuto 29 milioni di euro e tra gli sponsor che lo seguono risultano presenti all’appello anche Nike e Kia Motors.
  • 3) Al terzo posto troviamo Kei Nishikori, il quale, pur non avendo mai vinto un Master (ma ha dalla sua 12 titoli ATP), ha ottenuto talmente tanti sponsor giapponesi da farlo diventare tra i top 5 più pagati del mondo del tennis. Tra i suoi sponsor compare anche la Nissan. Nel 2020 ha guadagnato 32 milioni di euro, ma solo 3 milioni provengono da premi sportivi.
  • 2) Al secondo posto della classifica c’è Novak Djokovic, con 42 milioni di euro guadagnati nel 2020 di cui il 50% proviene da vittorie sportive, mentre l’altra metà da investimenti e sponsor. I diritti di immagine del tennista sono di Lacoste.
  • 1) Al primo posto c’è Roger Federer, il tennista più conosciuto di tutti i tempi. Nel 2020, Federer ha guadagnato 80 milioni di euro, di cui la maggioranza deriva da sponsorizzazioni con Mercedes, Rolex e Barilla.

Argomenti

# Sport
# Tennis

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.