Porsche Taycan: prezzo e caratteristiche dell’elettrica Mission E

Porsche Taycan è la prima elettrica della casa, e debutterà nel 2020: prezzo top secret, ma ci sono dettagli sulle caratteristiche.

Porsche Taycan: prezzo e caratteristiche dell'elettrica Mission E

Porsche Taycan è il nome con cui arriverà nei saloni la prima sportiva elettrica della casa di Stoccarda che si preannuncia una diretta rivale di Tesla, con prestazioni da supercar e una tecnologia che consentirà la ricarica rapida.

L’abbiamo conosciuta in fase di concept come Mission E, assemblata nel centro di Zuffenhausen dove verrà prodotta in 20.000 esemplari all’anno.

Le auto elettriche sono il futuro prossimo dell’automotive e l’azienda ha investito più di 6 miliardi per riuscire ad elettrificare entro il 2030 ogni modello della gamma - tranne il 911 - e il primo sarà la Macan.

Per ora non ci sono notizie riguardo il prezzo della sportiva, ma possiamo conoscere già alcune caratteristiche.

Porsche Taycan, caratteristiche

Porsche Taycan - nota agli addetti ai lavori prima come J1 e poi come Mission E - ripropone le linee morbide delle auto Porsche, trae il suo nome dalle culture asiatiche, traducibile come “puledro vivace”, in riferimento all’immagine del cavallo nel logo Porsche introdotto nel 1952.

L’auto è un enorme passo in avanti per Porsche non solo per rispettare le scadenze di elettrificazione della gamma, ma anche perché la piattaforma e l’architettura della Taycan sono un prodotto nuovo per il gruppo Volkswagen tanto che Bentley ha utilizzato la base del veicolo per il suo primo modello elettrico che dovrebbe vedere la luce entro la fine del decennio.

L’auto ha due motori sincroni a magneti permanenti con una potenza complessiva di oltre 600 CV e 400 kW, che consente di scattare da 0 a 100 km/h in meno di 3,5 secondi e di raggiungere i 200 km/h in meno di 12 secondi.

L’auto avrà una ricarica molto veloce: in venti minuti sarà possibile ricaricare un’autonomia di 400 km, ma sono le modalità di ricarica ad essere una novità. Una combinazione di software e hardware consentirà al guidatore di ricaricare velocemente ma anche di far coincidere i punti di ricarica come tappe del viaggio programmato dal navigatore, riservando le colonnine per il proprio utilizzo ed evitare sprechi di tempo.

Porsche offrirà anche una gamma di caricatori domestici ognuno per ogni tipo di auto, con cui l’utente potrà scegliere tra una potenza di 11 kW e 22 kW.

Porsche Taycan, prezzo

La produzione è partita e nel 2019 vedremo il modello finito, mentre il debutto vero e proprio sarà nel 2020, con un prezzo di circa 120.000 euro.

Un’elettrica davvero fuori portata, che si inserirà tra le già esistenti Panamera 4 E-Hybrid e Panamera Turbo S E-Hybrid. L’obiettivo di Porsche non sarà però quello di entrare in concorrenza, quanto quello di diventare un punto di riferimento nella mobilità elettrica come lo è sempre stato per quella a motore termico, sfruttando il nome, la fama, la storia, l’eleganza e le auto potenti.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Auto Elettriche

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.