Per andare in Sardegna serve il tampone o il vaccino? Le nuove regole all’ingresso

16 Giugno 2021 - 12:45

condividi

Per andare in Sardegna bisogna essere vaccinati o fare il tampone? Ecco tutte le regole per accedere all’isola in vista delle vacanze estive.

 Per andare in Sardegna serve il tampone o il vaccino? Le nuove regole all'ingresso

Quali sono le regole per andare in Sardegna? Come ogni anno l’Isola è una delle mete più gettonate per le vacanze estive e moltissimi turisti stanno iniziando a chiedersi se sia necessario essere vaccinati o fare un tampone prima di godersi le ferie su alcune delle spiagge più belle d’Italia.

Nonostante la Sardegna sia in zona bianca da ormai diverse settimane, il governatore della Regione aveva scelto di proseguire sulla strada della prudenza imponendo delle limitazioni per i viaggiatori intenzionati a visitare l’Isola con delle rigide ordinanze. I provvedimenti, in scadenza lo scorso 15 giugno, non sono stati rinnovati e la Sardegna adesso abbandona l’obbligo del green pass.

Per andare in Sardegna serve il tampone o il vaccino? Le regole

Per andare in Sardegna non sarà più richiesto il green pass con cui attestare l’avvenuta vaccinazione, la guarigione dal Covid o un tampone negativo. Il governatore della regione ha infatti deciso di non prorogare il documento con cui imponeva delle limitazioni per i viaggiatori diretti in Sardegna.

La decisione di far decadere le regole, con molta probabilità, è stata dettata dalla necessità di adeguarsi alle altre regioni, in modo tale da non fornire un deterrente ai turisti che avrebbero potuto scegliere altre regioni italiane per le loro vacanze estive. La Sardegna infatti era l’unica regione che aveva deciso di richiedere il green pass previsto dall’apposito Decreto anche per i viaggiatori che provenivano da altre regioni.

In Sardegna decade anche un’altra regola che aveva suscitato non poche proteste, ossia quella che prevedeva il calcolo di 20 metri cubi d’aria per ogni cliente all’interno dei locali al chiuso. I gestori infatti si erano lamentati del fatto che una simile norma era impossibile da rispettare, ma soprattutto del fatto che nessuno fosse in grado di controllarla. Anche in Sardegna, come riporta Repubblica sarà valida la normativa nazionale che prevede il limite massimo di 6 persone per tavolo all’interno dei bar e i ristoranti al chiuso, mentre per i tavoli all’aperto non ci sono limitazioni.

Argomenti

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Iscriviti a Money.it

Money Stories