PayPal: come fare l’iscrizione e aprire un conto online

Come fare per iscriversi a PayPal e aprire un conto online? In modo semplice e veloce con la nostra guida: ecco le info utili sulle modalità di iscrizione e apertura del conto PayPal.

L’iscrizione a PayPal per aprire un conto online è una procedura gratuita e semplice. Iscriversi a PayPal può essere molto utile per fare acquisti online e inviare denaro in maniera sicura e veloce, ma non tutti sanno come fare per aprire un conto personale o business con PayPal, quali sono i costi e in cosa consiste la procedura di registrazione.

Avete deciso, o vi è stato chiesto, di aprire un conto PayPal e iscrivervi al servizio per fare acquisti online in modo rapido e senza rischi ma non sapete come fare? Siete nel posto giusto: qui trovate la nostra guida step-by-step per l’iscrizione a PayPal.

Paypal consente l’iscrizione agli utenti che vogliono avere un conto Personale e un conto Business. A ciascun conto PayPal devono essere associati indirizzi email e dati finanziari unici. Si tratta di un sistema di pagamento e invio denaro veloce e caratterizzato da elevati standard di sicurezza, che permette di pagare senza costi aggiuntivi sui principali siti di e-commerce. Le transazioni possono essere effettuate a livello nazionale o internazionale, in 202 Paesi in tutto il mondo.

Registrarsi a PayPal e aprire un conto online è facile e non richiede molto tempo. Per iscriversi basta andare sul sito ufficiale www.paypal.com, cliccare “Registrati ora” e iniziare la procedura per aprire un conto Paypal gratuitamente.

PayPal: aprire conto online e carta prepagata, differenze

Abbiamo già visto nel dettaglio come fare per richiedere e attivare una carta prepagata PayPal, ossia la carta appartenente al circuito Lottomaticard che può essere utilizzata sia per gli acquisti online che come normale carta di credito nei negozi fisici. Abbiamo illustrato, passo dopo passo, come aprire e gestire il conto PayPal e come utilizzare la carta prepagata con facilità. Fornendo anche le info utili su come contattare il numero verde PayPal per parlare con un operatore in caso di problemi.

Questa premessa sulla carta Paypal è necessaria perché si potrebbe fare confusione. È bene chiarire, infatti, che richiedere una prepagata PayPal e iscriversi a PayPal sono due cose diverse, e un’azione non implica automaticamente l’altra. Ora che vi siete informati sulla prepagata, è il momento di vedere come fare per iscriversi a PayPal e aprire un conto per fare shopping, inviare soldi e farsi pagare online.

Paypal: come iscriversi e aprire un conto on line

Iscriversi a PayPal, e quindi aprire un conto personale, è gratuito e richiede solo qualche minuto. Subito dopo potrete iniziare a effettuare e ricevere pagamenti online e a fare acquisti nei negozi virtuali che supportano PayPal senza correre il rischio che qualcuno vi rubi i dati del conto o della carta di credito. Infatti, non serve inserire i propri dati bancari a ogni acquisto, né condividere le informazioni finanziarie personali con il venditore.

Per iscriversi a PayPal bisogna andare sul sito www.paypal.com e cliccare sul bottone blu “Registrati gratis”. Prima di effettuare l’iscrizione bisogna scegliere il tipo di conto PayPal che si desidera aprire.

Le opzioni sono “Conto personale” e “Conto business”. La differenza tra i due è che il Business è l’ideale per chi ha una partita IVA e vuole avviare un’attività commerciale online. In ogni caso vi basta sapere che per fare acquisti su Internet sarà sufficiente il Personale.

Selezionato il tipo di conto, premete “Continua” e compilate il form che vedrete apparire. Selezionate quindi il vostro paese di residenza, l’indirizzo email e una password e premete ancora “Continua”.

A questo punto vi verrà chiesto di inserire i dati personali (nome, cognome, indirizzo, CAP, provincia e numero di telefono). Una volta compilati tutti i campi, spuntate la casella relativa alle condizioni d’uso e alla privacy e cliccate su “Accetta e Continua”.

PayPal: come verificare l’iscrizione e l’apertura del conto

La registrazione a PayPal è avvenuta e il conto gratuito è stato creato. A questo punto dovrete verificare il conto in modo da rimuovere tutte le limitazioni a cui è soggetta la nuova iscrizione.

Seguite le istruzioni di verifica dell’account di PayPal e associate il vostro conto a una carta di credito o a una prepagata (una Postepay o la carta della vostra banca di fiducia, per esempio) per verificare la vostra identità.

Collegate la carta e versate 1,50€ sul nuovo conto PayPal per completare l’iscrizione. Al termine dell’operazione vi sarà possibile accedere al pannello di controllo del vostro conto PayPal utilizzando il nome utente e la password scelte in fase di registrazione. Inoltre, potrete tranquillamente eliminare la carta associata e utilizzare il conto PayPal sfruttando solo il credito dell’account.

PayPal: come effettuare i pagamenti dopo l’iscrizione

Adesso che avete completato la procedura per l’iscrizione a PayPal, siete pronti per effettuare e ricevere pagamenti con il nuovo conto.

Per effettuare pagamenti online con PayPal vi basterà cliccare sulla scheda “Invia denaro” e compilare il modulo che vi appare inserendo l’indirizzo email del destinatario e la cifra da spedire. Come possiamo vedere, PayPal utilizza l’email come identificativo per i pagamenti e non il numero di conto o carta di credito. Assicuratevi sempre, quindi, che l’indirizzo email inserito sia giusto.

Per fare acquisti online su Amazon, eBay o altri negozi virtuali, non dovrete accedere al sito di PayPal, ma semplicemente selezionare “PayPal” come metodo di pagamento dal sito del negozio e confermare la transazione.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su PayPal

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.