Nei giorni scorsi vi abbiamo parlato delle novità di Alfa Romeo per il 2021. Queste come sappiamo saranno il restyling di Giulia e Stelvio che avranno le prime versioni elettrificate e il lancio sul mercato del nuovo SUV Tonale. Oggi invece vogliamo parlarvi di quelle che saranno le novità per lo storico marchio milanese nel 2022 e nel 2023.

Ecco quali potrebbero essere le novità di Alfa Romeo per il 2022 e il 2023

Nel 2022 finalmente l’intera gamma di Alfa Romeo Tonale arriverà sul mercato. Infatti se è vero che le vendite del SUV inizieranno a fine 2021, i dirigenti del Biscione nei giorni scorsi hanno precisato si tratterà solo dei modelli di lancio. Per l’intera gamma si dovrà aspettare il primo trimestre del 2022. Questa ovviamente non sarà l’unica novità per la casa milanese nel 2022.

Il marchio di Fiat Chrysler infatti in quell’anno svelerà anche il nuovo B-SUV che, come vi dicevamo in un nostro precedente articolo, diventerà in breve tempo il modello più venduto dell’intera gamma del Biscione. Questo modello sarà anche il primo veicolo completamente elettrico ad essere lanciato sul mercato dal marchio italiano venendo costruito sulla piattaforma CMP di PSA.

Quella di Alfa Romeo B-SUV non sarà l’unica novità importante nel 2022. Infatti si dice che entro la fine di quell’anno possa venire svelato un altro modello. Al momento non si sa se in versione concept car o in versione definitiva. Un veicolo che poi sarà lanciato sul mercato nel 2023. Potrebbe trattarsi, ma usiamo il condizionale, della nuova generazione di Alfa Romeo Giulietta.

Questo modello infatti, secondo i soliti bene informati, potrebbe tornare con una nuova generazione che potrebbe essere annunciata già nel corso del 2021. Oltre a questo veicolo nel 2023 possibile l’arrivo di un SUV di classe E che diventerà la nuova top di gamma di Alfa Romeo e anche una inedita super car che nascerebbe in collaborazione con Maserati.