Da anni si parla del possibile arrivo nella gamma di Mercedes di una nuova entry level. Secondo Autobild questo modello, che potrebbe chiamarsi Mercedes Classe A City e potrebbe nelle forme ricordare il famoso modello monovolume ancora molto popolare in Italia, potrebbe tornare nel 2022. La vettura in questione avrebbe una lunghezza tra i 4 metri e i 4,15 metri con 5 porte. L’auto dunque arriverebbe sul mercato per fare concorrenza all’Audi A1 nel segmento delle compatte premium. 

Mercedes Classe A City: la nuova entry level in arrivo nel 2022?

La nuova Mercedes Classe A City avrebbe un prezzo di partenza intorno ai 21/22 mila euro e nascerebbe su di una versione accorciata della piattaforma MFA2. Si dice inoltre che tale modello arriverebbe sul mercato con diverse motorizzazioni ibride e a benzina mentre non ci sarebbe spazio per il diesel. Quasi certo l’arrivo anche di una versione completamente elettrica.

Versione elettrica con autonomia da 350 km

Questa versione di Mercedes Classe A City garantirebbe un’autonomia di circa 350 km con una ricarica completa grazie ad una batteria di almeno 50-55 kWh. Non si esclude inoltre possa arrivare anche una versione AMG. Maggiori dettagli su questo futuro modello di Mercedes potrebbero arrivare già nel corso del 2021. Il debutto di questa auto dovrebbe avvenire nel corso dell’autunno del 2022 con lo sbarco in concessionaria che avverrà tra la fine del 2022 e gli inizi del 2023.