IPO Matica Fintec: la storia del management

In occasione della prossima quotazione in Borsa Italiana, conosciamo da vicino Sandro Camilleri, Ceo di Matica Fintec, e la composizione aziendale della PMI innovativa.

IPO Matica Fintec: la storia del management

Matica Fintec, tra le PMI innovative italiane che si avviano alla quotazione sul mercato AIM Italia di Borsa Italiana, e parte del gruppo Matica Technologies, è guidata dal Presidente Sandro Camilleri ed è una realtà affermata e in continua crescita globale, con una imponente rete internazionale.

Nel dettaglio Matica Fintec progetta, sviluppa e commercializza soluzioni altamente tecnologiche per l’emissione di documenti digitali di identificazione e carte di pagamento, dai passaporti, documenti d’identità e patenti alle carte di credito, bancomat e carte di debito. Scopri i servizi offerti dalla società.

La società, con sede legale a Milano e operativa a Galliate (Novara), è leader europea nel suo settore, vantando tra i suoi clienti istituzioni governative e finanziarie in 3 continenti. Matica Fintec realizza oggi oltre il 95% del suo fatturato all’estero, principalmente in Asia e America, e ha più di 200 partner nel mondo.

Grande parte del merito di questa crescita va alla solida struttura organizzativa su cui Matica Fintec può contare, con oltre 60 risorse qualificate e un management con esperienza pluridecennale nel settore di riferimento.

Chi è Sandro Camilleri, Ceo di Matica

Sandro Camilleri è il classico imprenditore italiano formato all’estero. Spinto dal padre notaio (cugino dello scrittore Andrea Camilleri di recente scomparso), a studiare fuori dai confini nazionali, dopo il diploma va a Londra, dove si laurea in Economia e Finanza presso la European Business School svolgendo esperienze nel settore bancario-finanziario (tra cui Hambros Bank e Banca di Roma). Poi un MBA in finance ed M&A presso la Wharton University a Philadelphia.

Negli anni successivi Camilleri acquisisce una vasta conoscenza del settore documenti di identità e pagamenti elettronici in varie parti del mondo.

Un management con esperienza

Al suo fianco nel top management Gabriella Minerva, General Manager e CFO di Matica Fintec dal 2018. Laureata in Economia e Amministrazione Aziendale alla Bocconi, vanta importanti esperienze nel ruolo manageriale: per dieci anni è stata Direttore Amministrativo e Finanziario in Air Europe; dal 2001 al 2004 è Direttore Finanziario e HR Manager in società del Gruppo Luxottica; dal 2004 al 2013 è Chief Corporate Officer (Amministrazione, HR, Acquisti e Affari Legali) in Air Italy. Dal 2013 al 2017 è Direttore Generale e membro del CdA di Trawell, Società quotata all’AIM.

L’Operation Director dell’azienda è Pietro Broggian dal 2019. Una laurea in Ingegneria delle Tecnologie Industriali con Specializzazione in Sistemi Produttivi presso il Politecnico di Milano, dal 1997 al 2000 Broggian ricopre il ruolo di controller in Alcoa, poi entra in Vodafone dove per due anni è responsabile del team Planning e Analisi Economiche per la Direzione Commerciale Italia. Dal 2002 al 2017 in Broggian Diffusione S.p.A., società nel settore gioielleria, acquisisce esperienza in operazioni di finanza straordinaria, pianificazione e controllo.

Da piccola azienda a leader di mercato

La svolta avviene nel 2002 con la rilevazione di Matica, allora una piccola società alle porte di Milano, che sotto la guida di Sandro Camilleri si trasforma in un’azienda di punta dell’hitech.

Poi nel 2011, con l’acquisizione della tedesca Digital Identification Solution, di cui Matica è diventata socio di maggioranza. Nasce così Matica Technologies AG, quotata sulla Deutsche Borse (poi delistata ad aprile 2016) di cui Sandro Camilleri diventa CEO. Nel luglio 2017, da uno spinoff delle attività e risorse di una branch del Gruppo Matica Technologies AG, nasce ufficialmente Matica Fintec come Centro di Ricerca e Sviluppo di sistemi sempre più sofisticati per l’emissione di card, al fine di rendere autonoma e indipendente la società e diventare una best in class nel settore di riferimento.

Matica Fintec, grazie ai suoi 9 brevetti e diversi risultati ottenuti, diventa PMI innovativa e tra le aziende leader in Europa nella stampa di documenti e card di identificazione per sistemi di sicurezza e carte di credito. Un mercato in rapida crescita che nel 2021 dovrebbe raggiungere i 125 miliardi di euro se consideriamo solo i pagamenti elettronici.

Per saperne di più leggi anche La storia di Matica Fintec dalla nascita a oggi

Iscriviti alla newsletter Fintech per ricevere le news su Speciale Matica Fintec

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.