Maserati MC20 è la grande novità che presto arricchirà la gamma della casa automobilistica del Tridente. Questo veicolo sportivo avrebbe dovuto debuttare a maggio ma a causa dell’epidemia di coronavirus il suo debutto è stato spostato a settembre. Oggi è stato confermato che in questa auto esordirà il nuovo motore V6 Biturbo Mild Hybrid che in seguito troverà spazio anche in altri modelli della casa automobilistica italiana che fa parte del gruppo Fiat Chrysler Automobiles.

Primi dettagli sul motore della nuova Maserati MC20

Questo nuovo propulsore che debutterà con la Maserati MC20, sarà il motore che sostituirà il V8 di origine Ferrari utilizzato fino ad ora dal marchio. Questo nuovo motore V6 verrà utilizzato nelle auto che sostituiranno le attuali Maserati GranTurismo e GranCabrio, nonché nel SUV che il costruttore lancerà l’anno prossimo e che sarà prodotto nello stabilimento Fiat Chrysler di Cassino insieme a Alfa Romeo Giulia e Stelvio. Questo motore nella nuova auto sportiva di Maserati, dovrebbe garantire una potenza complessiva di 550 cavalli.

Il sistema Mild Hybrid della nuova Maserati MC20 sarà da 48 volt. Esso sarà abbinato ad un cambio automatico a doppia frizione ad otto rapporti. Ricordiamo che questo modello nel corso del 2021 dovrebbe essere svelato anche in versione completamente elettrica. Di questa variante però al momento si hanno pochissime notizie. Ricordiamo infine che la nuova Maserati MC20 sarà solo la prima di numerose novità che finiranno per rivoluzionare la gamma della casa automobilistica del Tridente. Fiat Chrysler infatti nei prossimi anni intende rilanciare in grande stile il marchio italiano nel segmento premium del mercato auto.