La nuova Jeep Grand Cherokee sarà svelata probabilmente nella seconda metà del prossimo anno. Di questo modello al momento non sappiamo tantissimo anche se già nei giorni scorsi sul web sono state pubblicate le prime immagini spia del prototipo camuffato.

Ecco quale potrebbe essere l’aspetto della nuova Jeep Grand Cherokee

Queste immagini ovviamente hanno fatto il giro del mondo suscitando una grande curiosità verso uno dei più famosi modelli presenti nella gamma di Jeep. Prendendo spunto da queste foto il designer Nikita Chuiko ha pubblicato sul sito Kolesa.ru la sua ipotesi stilistica di come potrebbe essere la nuova Jeep Grand Cherokee una volta che sarà svelata.

Ricordiamo che il SUV di Jeep sorgerà su di una versione allungata della piattaforma modulare Giorgio di Alfa Romeo. Questi nuovi rendering della nuova Jeep Grand Cherokee sono i più accurati fino ad oggi, riflettendo i rapporti che indicano che il SUV sarà più grande che mai.

Infatti ricordiamo che secondo indiscrezioni è previsto che la nuova generazione di questo modello sarà dotato anche di versioni a 7 posti su 3 file di sedili. Il nuovo design del frontale presenta fari orizzontali più stretti con una striscia LED sopra la griglia che li collega entrambi.

Anche il tetto è verniciato di nero in contrasto con il colore della carrozzeria. Aspettatevi che questa sia una caratteristica opzionale. Ci sono anche cromature che circondano i finestrini e lo scarico posteriore integrato.

La trazione posteriore dovrebbe essere di nuovo standard nella nuova Jeep Grand Cherokee e continueranno ad essere disponibili diversi sistemi di trazione integrale.

L’interno sarà notevolmente più lussuoso con un touchscreen standard da 10 pollici e un display da 12 pollici opzionale. Anche i sistemi di connettività come Apple CarPlay, Android Auto e un hotspot Wi-Fi a bordo dovrebbero essere standard.

Sotto il cofano sono attesi i cambiamenti più interessanti. Un motore a quattro cilindri turbo verrà probabilmente fornito di serie e un V6 da 3,6 litri con assistenza ibrida sarà opzionale.

Anche i modelli ibridi e diesel plug-in sembrano probabili. È previsto un V8, ma potrebbe non durare per l’intera vita del SUV. Jeep non ha ancora fornito una data di rivelazione ufficiale, ma ci aspettiamo che ciò accada nella prima metà del 2021 con la produzione che inizierà la prossima estate.