Ilpra acquisisce quote di Veripack e punta al mercato indiano

Il gruppo Ilpra, che opera nel settore del confezionamento, ha acquistato l’80% di Veripack, azienda già consolidata in India

Ilpra acquisisce quote di Veripack e punta al mercato indiano

Ilpra Spa, azienda innovativa che opera dal 1955 nel packaging e vende in tutto il mondo, ha acquisito da Ivaxia Srl l’80% di Veripack Srl, società che produce macchine termoformatrici per il settore alimentare e medicale, particolarmente diffusa e apprezzata sul mercato indiano.

L’operazione, del valore di 24 mila euro, rientra nel percorso di ampliamento annunciato, lo scorso febbraio, in sede IPO.

Ilpra continua a crescere in vista dello sbarco in Borsa

Ilpra Spa, coerentemente con il percorso già dichiarato in sede di IPO, sta lavorando per accrescere il valore delle proprie prestazioni, sia in Italia che all’estero. L’obiettivo, che rientra nella strategia di M&A, è quello di ampliare e integrare le soluzioni tecnologiche offerte, esportando l’elevata qualità del Made in Italy a livello internazionale.

La società, che realizza all’estero circa il 75% del proprio fatturato, punta ora a conquistare nuovi spazi in mercati in forte espansione come quello indiano, dove Veripack è consolidata e già apprezzata da tempo. L’operazione di acquisto si è conclusa ieri con il pagamento di 24 mila euro versati per cassa, in un’unica soluzione, alla società Ivaxia Srl.

Soddisfazione è stata espressa da Maurizio Bertocco, presidente e ad della società lombarda:

“Siamo estremamente soddisfatti dell’operazione. L’acquisizione di Veripack ci permette, da un lato, di integrare avanzate tecnologie complementari e particolarmente performanti, ampliando la gamma di prodotti offerti anche su macchine di maggiori dimensioni e nel settore medicale e, dall’altro, di sfruttare importanti sinergie a livello distributivo. Il marchio è infatti ben radicato sul mercato indiano, area geografica ad oggi non ancora presidiata dal nostro Gruppo, che presenta un elevato potenziale.”

Intanto Ilpra continua a lavorare su ricerca e innovazione: negli ultimi 3 anni la società ha già investito 1,5 milioni di euro sviluppando e brevettando, al proprio interno, tecnologie e tecniche di confezionamento che consentono la riduzione e lo spreco di gas e sono in grado di aumentare la produttività dei macchinari.

Il gruppo vanta più di 16.000 soluzioni installate, 190 dipendenti e una vasta rete di venditori presenti in 4 paesi (Italia, UK, Hong Kong ed Emirati Arabi Uniti); ora, con questa nuova acquisizione, si appresta al rafforzamento internazionale con un accesso strategico in India.

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza

Argomenti:

Italia AIM Italia India

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.