I migliori panettoni per Natale: la classifica per spendere poco più di 5 euro

9 Dicembre 2021 - 22:02

9 Dicembre 2021 - 22:05

condividi

Con il Natale è tempo di panettone. Ma qual è il migliore? Grazie all’indagine di Altroconsumo è possibile stilare una classifica dei migliori panettoni, alcuni a poco più di 5 euro.

I migliori panettoni per Natale: la classifica per spendere poco più di 5 euro

Con l’avvicinarsi delle Natale è inevitabile che si pensi immediatamente al cenone e alle feste con parenti e amici. Se c’è un piatto, una prelibatezza, che di certo però non può mancare sulle tavole degli italiani è il panettone. Ma qual è il migliore?

Per rispondere a questa domanda arriva in aiuto la classifica stilata da Altroconsumo che ha testato diversi panettoni, acquistati in diversi super mercati, e solo dopo un’attenta analisi ha potuto individuare quali sono i migliori. Alcuni di questi costano poco più di 5 euro.

I migliori panettoni per Natale: come avviene l’inchiesta?

Sicuramente è una delle classifiche più attese per le feste natalizie: quello sui panettoni. Grazie all’attenta inchiesta di Altroconsumo è possibile conoscere quali sono i panettoni migliori per Natale. Altroconsumo ha selezionato ben 12 panettoni per scovare i più buoni in circolazione. Molti di questi, a differenza di ciò che si può pensare, sono anche economici, infatti è possibile portare a casa un buon panettone con appena 5 euro.

Per il test sono stati quindi analizzati 12 panettoni acquistati online, in grande distribuzione e in pasticcerie. Non solo sono stati esaminati in laboratorio, ma sono stati sottoposti al palato di pasticceri e consumatori. Per stilare la classifica, prendendo in considerazione prima diversi fattori:

  • Etichette. Altroconsumo ha valutato le informazioni obbligatorie per legge, come la lista degli ingredienti, sia quelle facoltative, come la modalità di conservazione.
  • Peso. Si è deciso di verificare se la quantità di dolce contenuta nella confezione corrispondesse a quanto dichiarato in etichetta dal produttore.
  • Tuorlo d’uovo. Per i panettoni è la legge a stabilire norme precise per quanto riguarda la tipologia e la quantità di ingredienti che devono essere aggiunti all’impasto. Per questo in laboratorio si è cercato di stimare la quantità di uova impiegate, che dovrebbe essere pari ad almeno il 4%.
  • Burro. Anche in questo caso si è cercato di stimare la quantità di burro presente. La legge prevede che la quantità di burro aggiunta nell’impasto debba essere pari ad almeno il 16%.
  • Frutta: uvetta e canditi. Elementi fondamentali per il panettone, l’uvetta e i canditi devono rappresentare una quantità minima dell’impasto pari al 20% e dovrebbero essere presenti in proporzioni uguali.
  • Lieviti e muffe. Sono stati ricercati con scrupolosità muffe e lieviti.

Infine si è giunti all’analisi sensoriale degli esperti pasticceri. L’analisi ha preso in considerazione l’aspetto visivo del prodotto, sia esterno, come il colore della crosta tostato ma non troppo dorato, fino all’aspetto interno, come il colore della pasta. Poi si è potuti passare al gusto, l’aroma infatti non deve avere la giusta intensità, né troppo bassa né troppo alta.

I migliori panettoni per Natale: la classifica

Profumi invitanti, uvetta e canditi con un gusto intenso, sono queste alcune delle caratteristiche ricercate nei 12 panettoni selezionati da Altroconsumo per trovare i migliori panettoni per Natale. Dopo l’attenta analisi sensoriale, guardando anche il rapporto qualità-prezzo, la classifica vede coinvolti alcuni panettoni famosi e anche economici, per alcuni di questi si potrà spendere poco più di 5 euro. Di seguito la classifica con i punti totalizzati.

  • 1. Maina il Panettone. Al primo posto non poteva non esserci il panettone Maina, con 71 punti per l’ottima qualità, si è aggiudicato il titolo di migliore acquisto, al prezzo di 5,32 euro.
  • 2. Vergani il Panettone di Milano. A parità di qualità, con 71 punti su 100, il Vergani si posiziona secondo, confermandosi tra i “migliori acquisti”, penalizzato forse solo dal prezzo, pari a 13,95 euro.
  • 3. Coop Panettone classico. Al terzo posto con 69 punti, di buona qualità, troviamo il panettone della Coop, al prezzo di 5,12 euro.
  • 4. Bauli il Panettone classico. Uno dei più famosi panettoni si aggiudica il quarto posto con 68 punti su 100, al prezzo di 5,75 euro.
  • 5. Galup Panettone classico. Con 65 punti troviamo un panettone di buona qualità al prezzo di 16,40 euro.
  • 6. Motta il panettone originale. Con 63 punti su 100 il panettone Motta arriva a metà classifica. Prezzo medio di 6,34 euro.
  • 7. Tre Marie il Panettone milanese. Con 62 punti su 100, il panettone delle Tre Marie è di buona qualità e arriva settimo in classifica. Prezzo medio di 10,65 euro
  • 8. Giovanni Cova&C. Panettone classico. Arriva ottavo con 62 punti il panettone di Giovanni Cova&C. Al prezzo medio di 12,90 euro.
  • 9. Loison Panettone classico. Prodotto di media qualità che si aggiudica 59 punti su 100. Si può trovare al prezzo medio di 13,10 euro.
  • 10. Conad Panettone ricetta classica. Con 59 punti il panettone Conad arriva decimo in classica. Vantaggioso il prezzo di appena 3,59 euro.
  • 11. Balocco il Panettone. Inaspettatamente il panettone Balocco, da sempre famoso, si aggiudica il penultimo posto della classifica tra i migliori panettoni, con 59 punti su 100. Prezzo medio di 3,49 euro.
  • 12. Paluani Panettone soffice - ricetta classica. Con 58 punti su 100 arriva dodicesimo il panettone Paluani. Prezzo medio di 4,73 euro.

Ecco quindi quali sono i migliori panettoni individuati da Altroconsumo e giudicati in base a criteri standard e oggettivi. Dal gusto intenso e piacevole, il panettone è uno di quei dolci immancabili sulle tavole italiane per Natale. Adesso non resta che scegliere quale assaggiare per primo.

Iscriviti a Money.it