Patrimonio Harry e Meghan: eredità, guadagni e stipendio

9 marzo 2021 - 17:46 |
9 marzo 2021 - 17:51 |

Quanto guadagnano Harry e Meghan? Il loro patrimonio netto sarebbe di 50 milioni di dollari. Ecco a quanto ammonta l’eredità lasciata da Diana e le fonti di ricchezza a cui può attingere la coppia ora che è finanziariamente indipendente.

Patrimonio Harry e Meghan: eredità, guadagni e stipendio

L’intervista del principe Harry e Meghan con Oprah Winfrey andata in onda su CBS il 7 marzo è stata piena di dichiarazioni bomba, da Meghan che ha rivelato di aver pensato al suicidio, ai veri motivi della frattura con la famiglia reale.

Harry ha confermato che la Casa Reale li ha “tagliati fuori” finanziariamente dopo la decisione, annunciata a gennaio 2020, di ritirarsi dagli incarichi pubblici della famiglia reale e rinunciare al Sovereign Grant per guadagnarsi il loro stipendio in modo autonomo.

Harry ha detto di aver potuto contare sull’eredità lasciatagli dalla madre. Una dichiarazione che ha sollevato curiosità e domande sul patrimonio di Harry e Meghan: quanto e come guadagnano i duchi del Sussex?

Harry e Meghan: patrimonio netto ed eredità

Secondo Celebrity Net Worth, il patrimonio netto di Harry e Meghan ammonta a 50 milioni di $. La coppia, che oggi vive negli Stati Uniti, ha acquistato una mega villa a Montecito, in California, del valore di 14,7 milioni di $.

Come riportato da Forbes, la principessa Diana avrebbe lasciato ai figli William e Harry un’eredità pari a 10 milioni di £ al netto delle tasse in un fondo fiduciario a cui hanno avuto accesso dal 2014. I due principi hanno iniziato a ricevere dividendi annuali all’età di 25 anni per un importo pari a 450.000 $ all’anno.

Come pilota dell’Air Corps, inoltre, Harry guadagnava tra i 50.000 e i 53.000 $, secondo Forbes.

Quando nel primo trimestre del 2020 la Corona britannica ha smesso di sostenerli finanziariamente, è assai probabile che quelli lasciati in eredità da Diana non siano stati gli unici soldi su cui Harry e Meghan hanno potuto fare affidamento.

La madre della regina Elisabetta II, la regina madre, ha messo a disposizione dei suoi pronipoti, inclusi William e Harry, un fondo fiduciario di circa 19 milioni di sterline. Il Guardian riferisce che i due fratelli hanno diviso circa 6 milioni di sterline all’età di 21 anni e che a Harry sarebbe andata la fetta maggiore per compensare il fatto di non diventare re. All’età di 40 anni dovrebbero accedere ad altri 8 milioni di sterline del fondo fiduciario della bisnonna. Non è tuttavia chiaro se Harry sia stato tagliato fuori da questo fondo dopo che lui e Meghan si sono ritirati dalla vita reale rinunciando a titoli e incarichi.

Guadagni e patrimonio di Meghan

Ma ricordiamo che anche Meghan ha accumulato un bel patrimonio nel corso della sua carriera come attrice e modella. Si stima che prima di sposare Harry Meghan avesse un patrimonio di 5 milioni di dollari grazie soprattutto al suo ruolo di Rachel Zane in Suits, per il quale sarebbe stata pagata 50.000 dollari a episodio, ma non solo. Secondo alcuni siti che stimano i guadagni delle star, Meghan avrebbe guadagnato 187.000 $ con il film Remember Me, altri 171.429 $ con il ruolo in The Candidate e quasi 154.000 $ per The Boys and Girls Guide to Getting Down.

Ai guadagni come attrice di film e serie tv, aggiungiamo quelli derivanti da pubblicità e sponsorizzate sui social. Prima di diventare una royal, Meghan Markle guadagnava 80mila $ l’anno grazie agli sponsor, secondo le fonti.

Gli accordi con Netflix e Spotify

L’anno scorso la coppia ha fondato Archewell Inc., organizzazione non-profit con sede a Beverly Hills che unisce beneficienza e attività di filantropia e volontariato con iniziative multimediali creative per promuovere l’emancipazione femminile e la gender equality.

In questo contesto si inseriscono gli accordi redditizi con Spotify, per lanciare podcast attraverso la società di produzione audio Archewell Audio, e con Netflix per produrre serie, film, documentari e programmi per bambini. Il contratto pluriennale firmato con il servizio di streaming avrebbe un valore superiore ai 100 milioni $ secondo le stime.

L’intervista di Harry e Meghan con Oprah Winfrey è costata a CBS almeno 7 milioni di dollari per l’acquisto dei diritti e la distribuzione sui mercati internazionali, secondo il Wall Street Journal. Ma il Duca e la Duchessa del Sussex non sono stati pagati per rilasciare l’intervista, ha fatto sapere un portavoce della coppia.

Fonte foto: Instagram

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO