Fortnite mobile: giocare con controller su iOS e Android

Il nuovo aggiornamento a Fortnite porta grandi novità su mobile: è possibile utilizzare un controller bluetooth per giocare su smartphone. Ecco come.

Fortnite mobile: giocare con controller su iOS e Android

Fortnite da smartphone cambia volto, grazie al nuovo aggiornamento che rende compatibili i controller bluetooth anche alla versione mobile, da sempre sotto le critiche dei fan che vorrebbero una modalità di gioco più fluida.

Il nuovo update, il 7.30, conferma le intenzioni di Epic Games di rendere Fortnite sempre più accessibile, sopratutto dagli utenti mobile armati di smartphone: quale miglior modo allora di integrare il supporto a joystick e controller senza fili, capaci di trasformare un dispositivo iOS e Android in una vera e propria console.

I dati parlano chiaro: di recente Netflix ha individuato in Fortnite il suo competitor diretto, ammettendo di non sottovalutare i numeri del battle royale detenuti proprio dal mercato mobile.

Sempre più utenti utilizzano lo smartphone per giocare, e da oggi possono farlo in modo più semplice: ecco come.

Leggi anche Fortnite: qual è la migliore piattaforma per giocare

Fornite: giocare con il controller da smartphone

Per utilizzare un controller senza fili su smartphone è necessario avere attivo il bluetooth. Una volta collegato al telefono come un normale dispositivo, basterà aprire Fortnite e avviare una partita per giocare senza gli scomodi comandi touch.

Se connesso al controller, Fortnite disattiverà la vibrazione per gli effetti del gioco sul telefono. Per ora Epic Games ha fornito una lista di controller compatibili con il gioco mobile (escludendo Sony, non è possibile infatti utilizzare quelli normalmente usati su PlayStation 4).

I pad compatibili sono:

  • Android - Steelseries Stratus XL, Gamevice, Xbox, Razer Raiju, Moto Gamepad
  • iOS - Steelseries Nimbus e Gamevice.

I controller sono di terze parti e abbastanza noti agli appassionati di PC Gaming, facilmente rintracciabili anche su Amazon. Oltre a questo, Epic Games ha allargato il supporto ai 60 HZ (che secondo diversi utenti renderebbe più alta la possibilità di vittoria): i modelli ora supportati sono Samsung Galaxy Note 9, Huawei Honor View 20 e Huawei Mate 20 X.

Ti potrebbe interessare Vincere a Fortnite: giocare a 30 fps da Switch e PC non conviene

Iscriviti alla newsletter Tecnologia per ricevere le news su Fortnite

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \