Fiat ha iniziato nel migliore dei modi il suo 2021 in America Latina. Basti pensare che in Brasile e Argentina la casa di Torino è la regina del mercato grazie a modelli quali Fiat Strada e Cronos che dominano le classifiche di vendita di quei paesi.

Nonostante ciò, la principale casa automobilistica italiana vuole ulteriormente ampliare la sua gamma per aumentare ancora le sue vendite in quella importante area del pianeta.

Fiat SUV Coupè in arrivo nel 2022

Per questo tra il 2021 e il 2022 sono attesi due nuovi SUV. Il primo sarà un SUV compatto su base Argo e sarà svelato a maggio. Il secondo invece sarà un SUV coupè dalle dimensioni leggermente maggiori, il cui sviluppo è già iniziato e il cui debutto è previsto nel corso del prossimo anno.

A proposito del futuro Fiat SUV Coupè, si tratta di un modello che è ispirato chiaramente al famoso concept Fiat Fastback che la casa di Torino ha mostrato in occasione di una celebre edizione del Salone dell’auto di San Paolo di qualche anno fa.

Il modello sarà ispirato al concept Fastback

Quel progetto fu particolarmente apprezzato dai numerosi fan di Fiat in America Latina e non solo. Per questo alla fine la casa italiana, che adesso fa parte del gruppo Stellantis, ha deciso di proporre una versione di produzione di quel modello.

Nelle scorse ore il futuro Fiat SUV Coupè, il cui nome per il momento rimane sconosciuto, è stato immortalato in Brasile in versione prototipo camuffato. Il veicolo era nascosto sotto la carrozzeria di una berlina per celare le sue forme reali.

Molto probabilmente già nel corso della prossima estate vedremo la carrozzeria definitiva del veicolo il cui debutto potrebbe avvenire tra la fine del 2021 e gli inizi del 2022. La sua commercializzazione invece dovrebbe iniziare nella prima metà del prossimo anno.