Eurozona: l’inflazione conferma le attese ad aprile. +1,2% su base annua

Eurozona: l’inflazione rilevata nel mese di aprile ha confermato le attese del mercato. Di seguito tutti i dettagli.

Eurozona: l'inflazione conferma le attese ad aprile. +1,2% su base annua

Eurozona: l’inflazione rilevata nel mese di aprile ha confermato le attese del mercato, come si può osservare sul nostro Calendario Economico.

Su base mensile, gli analisti avevano previsto un rallentamento dal +1% precedente allo 0,3%. Il dato ha pienamente confermato quanto stimato dagli esperti.

Su base annua, invece, il consensus aveva dato per scontato un avanzamento dell’1,2%, esattamente come quello osservato nell’ultima rilevazione. L’immobilità del dato ha aderito perfettamente alle previsioni.

Per l’indice dei principali prezzi al consumo, invece, il mercato aveva stimato uno 0,2% su base mensile e uno 0,7% su base annua che hanno trovato conferma nella realtà. Le attese si sono confrontate con i precedenti +1,4% e +0,7%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su EUR - Indice dei prezzi al consumo

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

1 settimana fa

Market mover della settimana: Pil e inflazione in focus. Il rallentamento sarà confermato?

Market mover della settimana: Pil e inflazione in focus. Il rallentamento sarà confermato?

Commenta

Condividi

Redazione -

Eurozona: inflazione aprile frena e delude le attese del mercato (preliminare)

Eurozona: inflazione aprile frena e delude le attese del mercato (preliminare)

Commenta

Condividi

Cristiana Gagliarducci

Cristiana Gagliarducci

3 settimane fa

Market mover della settimana: riunione Fed, inflazione e Non Farm Payrolls

Market mover della settimana: riunione Fed, inflazione e Non Farm Payrolls

Commenta

Condividi