Europee 2019: sconti treni, aerei e navi per andare a votare

Europee 2019: Italo e Trenitalia hanno pensato a delle offerte sui treni per chi deve tornare a casa per votare. Lo stesso hanno fatto Alitalia e Tirrenia; ecco quali sono gli sconti migliori.

Europee 2019: sconti treni, aerei e navi per andare a votare

Ci sono diversi sconti sui biglietti di treni, aerei e persino navi per chi in prossimità delle Europee 2019 - e amministrative - deve tornare a casa per votare. Ricordiamo infatti che si vota nel Comune in cui si è iscritti nelle apposite liste elettorali; vuotare fuori sede è possibile, ma solo quando ne viene fatta richiesta entro certi limiti (ormai scaduti).

In molti quindi dovranno viaggiare prendendo treni, aerei e navi per andare a votare; a tal proposito, per andare incontro agli elettori “pendolari”, le più importanti aziende di trasporti hanno previsto delle tariffe agevolate con sconti su biglietti di andata e ritorno.

Quindi prima di organizzarsi per andare a votare e acquistare un biglietto per il viaggio, è bene informarsi su quali sono gli sconti su treni (sia per Trenitalia che per Italo) aerei e navi. Senza dimenticare poi che per chi torna a casa in auto non c’è da pagare l’autostrada.

Vediamo quali sono le principali agevolazioni sui viaggi degli elettori, così da farci un’idea su sconti e tariffe migliori per risparmiare.

Sconti Trenitalia per andare a votare

In prossimità delle elezioni i residenti in Italia che devono spostarsi per andare a votare possono beneficiare di diversi sconti a seconda della tipologia del treno utilizzato per muoversi. Nel dettaglio, Trenitalia offre ai propri clienti le seguenti scontistiche:

  • 70% di sconto sul prezzo base per i treni media-lunga percorrenza nazionale (Frecciarossa, Frecciargento, Frecciabianca, Intercity e IntercityNotte) e servizio cuccette;
  • 60% di sconto sui biglietti per treni Regionali.

C’è un tempo però entro il quale viaggio di andata e ritorno devono essere effettuati per beneficiare della scontistica; per quanto riguarda le elezioni del 26 maggio 2019 (quando in alcuni Comuni si voterà anche per le amministrative) il viaggio di andata deve essere effettuato non prima del 17 maggio, mentre quello di ritorno non oltre il 5 giugno 2019.

Per le amministrative potrebbe essere possibile un turno di ballottaggio; in tal caso, gli sconti valgono per i viaggi di andata dopo il 31 maggio e per quelli di ritorno entro il 19 giugno (la data del ballottaggio è il 9 giugno 2019).

Sconti Italo treni per andare a votare

Anche Italo ha proposto una serie di sconti per coloro che devono raggiungere il Comune di residenza per votare alle prossime consultazioni elettorali (europee e amministrative).

Con Italo il risparmio è di ben il 60% sui biglietti di andata (nella data compresa tra il 17 e il 26 maggio) e ritorno (tra il 26 maggio e il 5 giugno) in tariffa Flex o Economy, in ambiente Smart e Comfort.

A differenza di Trenitalia, dove i biglietti scontati si possono acquistare anche nelle biglietterie e nelle agenzie di viaggio autorizzate, per Italo l’unico modo per comprare il biglietto ad un prezzo scontato è quello di farlo dal sito Internet dell’azienda, cliccando su “acquista con sconto elezioni”.

Sconti aerei per andare a votare: le offerte Alitalia

Per chi invece preferisce muoversi in aereo ci sono delle agevolazioni Alitalia.

L’azienda ha previsto uno sconto di 40,00€ sulle tariffe per i voli - esclusivamente nazionali - di andata e ritorno.

Avete tempo per acquistare il biglietto fino al 26 maggio; l’importante è che la data di partenza sia compresa tra il 18 maggio e il giorno stesso delle elezioni. Per il rientro, invece, avete tempo fino al 2 giugno 2019.

Beneficiare dello sconto è molto semplice: al momento dell’acquisto del biglietto basta presentare la tessera elettorale. Ma attenzione a non mentire; al ritorno, infatti, dovrete mostrare la tessera elettorale sulla quale deve esserci il timbro che certifica l’avvenuta votazione.

Sconti per andare a votare spostandosi in nave: agevolazioni Tirrenia

Infine per chi abita in un’isola e deve spostarsi con la nave ci sono gli sconti Tirrenia; al pari di Alitalia, questa ha previsto uno sconto del 60% per andata e ritorno, indipendentemente dalla sistemazione (quindi è valido per le poltrone, per le cabine ma anche per ponte).

Sono ammessi nell’agevolazione i biglietti per viaggi di andata effettuati dal 17 maggio in poi; per il viaggio di ritorno, invece, il termine è fissato al 5 giugno.

Ma fate attenzione ad un fattore molto importante: a differenza delle aziende sopra citate, Tirrenia non consente di prenotare contestualmente il biglietto per il viaggio di andata e quello per il ritorno. Quest’ultimo, infatti, si potrà acquistare solo dimostrando di essersi spostati per andare a votare, presentando quindi l’apposita documentazione che lo certifica.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Elezioni europee 2019

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.