Enel Green Power connette alla rete il suo primo impianto nello Zambia

Avviate le operazioni nel parco solare fotovoltaico di Ngonye, in Zambia, che venderà energia alla utility di Stato per 25 anni.

Enel Green Power connette alla rete il suo primo impianto nello Zambia

Enel Green Power, business line globale del Gruppo Enel specializzata in energie rinnovabili, ha avviato le operazioni del parco solare fotovoltaico di Ngonye da 34 MW1, il primo impianto del Gruppo nello Zambia.

L’impianto fa parte del programma Scaling Solar della Banca Mondiale, attuato dalla Industrial Development Corporation (IDC) dello Zambia. Nel giugno 2016 IDC ha aggiudicato a EGP il diritto di sviluppare, finanziare, costruire, possedere e gestire l’impianto.

Enel Green Power primo operatore indipendente in Africa

L’impianto solare è controllato da una società veicolo posseduta all’80% da EGP e al 20% da IDC e commercializzerà l’energia prodotta nel quadro di un accordo di fornitura energetica venticinquennale firmato con la utility pubblica ZESCO.

Si prevede che l’impianto, una volta operativo, produrrà circa 70 GWh l’anno evitando l’emissione in atmosfera di oltre 25.600 tonnellate di CO2.

Il Gruppo Enel ha investito circa 40 milioni di dollari USA per la costruzione di Ngonye.

In Africa, Enel Green Power è attualmente il maggior operatore indipendente in energia rinnovabile in termini di MW installati.

Azioni Enel salite del 7,6% in tre mesi

A 5,524 euro, le azioni Enel segnano un calo dell’1,09% rispetto al dato precedente. Nell’ultima settimana, le azioni Enel sono salite dell’1,2% portando il saldo trimestrale al +7,6%.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Enel

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.