Enel: partnership con Bird per sharing di monopattini elettrici

Luca Fiore

11 Aprile 2019 - 16:19

condividi

Con Enel X e Bird sbarca all’E-Prix di Roma il primo servizio in sharing di monopattini elettrici. Ieri la società ha annunciato di aver Incrementato per la partecipazione in Enel Americas.

Enel X, la business line del Gruppo Enel che sviluppa prodotti innovativi e soluzioni digitali, ha siglato un accordo con Bird Rides Italy per promuovere nuove soluzioni di sharing di monopattini elettrici nel mercato italiano.

Bird è un’azienda americana che offre un servizio di sharing di monopattini elettrici. Fondata nel 2017, Bird opera già in oltre 100 città negli Stati Uniti e in Europa.

Partnership Enel-Bird avviata in occasione dell’E-Prix

La partnership sarà avviata in concomitanza con l’E-Prix di Roma della Formula E, il 12 e 13 aprile, di cui Enel X è Official Smart Charging Partner e Official Power Partner. Il primo monopattino elettrico in sharing sbarcherà nella Capitale e nella giornata di venerdì 12, grazie a Bird, sarà possibile effettuare un “test” lungo il tracciato del Gran Premio.

“Enel X e Bird portano insieme in Italia una soluzione di trasporto sostenibile, dall’inizio alla fine del viaggio: dove tutti i punti di ricarica pubblici di Enel X diventeranno infatti anche ‘nidi’ per i monopattini Bird, offrendo la possibilità per chi guida un veicolo elettrico di parcheggiarlo, metterlo in carica, e proseguire su un monopattino elettrico”.

Enel sale del capitale di Enel Americas

In linea con l’obiettivo di ridurre la presenza delle minoranze azionarie nelle società del Gruppo in Sud America, ieri Enel ha annunciato di aver incrementato la propria partecipazione in Enel Américas di un ulteriore 4,62%.

La partecipazione passa dal 51,8 al 56,4 per cento a seguito del regolamento di due operazioni di share swap stipulate con un istituto finanziario nell’ottobre 2018 per acquisire fino a un massimo del 5% del capitale di Enel Américas.

Il corrispettivo pagato, finanziato dai flussi di cassa della gestione corrente, si attesta a circa 412 milioni di euro.

Enel: ok all’aumento di capitale

In relazione alla proposta di aumento del capitale sociale di Enel Américas per un importo fino a 3,5 miliardi di dollari USA, che sarà sottoposta per approvazione all’Assemblea straordinaria degli azionisti il 30 aprile 2019, Enel ha annunciato di voler votare a favore di tale proposta.

Sul listino milanese le azioni Enel segnano un rosso di mezzo punto percentuale a 5,649 euro (-0,48%). Il saldo trimestrale segna un +9,9% mentre rispetto a un anno fa le azioni Enel valgono l’11,8% in più.

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.