Coronavirus USA oltre 5 milioni di casi, ma per Trump “la pandemia sta scomparendo”

Un quarto dei positivi al coronavirus sono stati registrati negli Stati Uniti d’America. Ma per Trump la pandemia se ne sta andando

Coronavirus USA oltre 5 milioni di casi, ma per Trump “la pandemia sta scomparendo”

Gli USA hanno superato i 5 milioni di casi di coronavirus, un triste traguardo che rappresenta più di un quarto del totale mondiale. A rivelarlo è il conteggio della Johns Hopkins University. Gli Stati Uniti sono così in testa sia per il numero di casi che per le morti, oltre 162mila. Ma il presidente Donald Trump continua a negare la realtà: “Negli USA la pandemia sta scomparendo”.

USA, per Trump la pandemia di coronavirus sta scomparendo

La pandemia di coronavirus “sta scomparendo negli USA”, ha detto il tycoon nel corso di una conferenza stampa questa settimana, proprio mentre il ritmo della diffusione nel Paese viaggia a velocità folle.

Domenica, 9 agosto, secondo i dati del Coronavirus Resource Center della Johns Hopkins il totale dei positivi negli Stati Uniti ha superato quota 5 milioni, (per l’esattezza sono 5.002.523) mentre nel mondo i contagiati sono 19,3 milioni.

Nel corso di sole sei settimane il numero di infezioni di COVID-19 negli USA è raddoppiato, con 1 milione di casi registrati soltanto nelle ultime due settimane. Sia la California che la Florida hanno registrato oltre mezzo milione di casi sin dall’inizio della pandemia. Il Texas si sta rapidamente avvicinando a quella cifra, mentre New York sembra aver riportato la situazione sotto controllo.

Ogni Paese ha sofferto. Noi, gli Stati Uniti, abbiamo sofferto quanto e più di chiunque altro”, ha dichiarato Anthony Fauci nel corso di una recente intervista.

Coronavirus, i Paesi più colpiti nel mondo

Secondo, nella mesta classifica mondiale, è il Brasile, che ha da poco superato i 3 milioni di casi e le 100.000 morti. Nel Paese guidato da Jair Bolsonaro, guarito il mese scorso dal coronavirus, nelle ultime 24 ore sono stati registrati quasi 50.000 contagi e 905 decessi.

Seguono l’India, con oltre 2 milioni di casi, e la Russia, con quasi 900.000 positivi. Il Sudafrica si è ritrovato con allarmante rapidità in quinta posizione, con oltre mezzo milione di casi. Subito dopo c’è il Messico, con 475mila casi, che però è terzo per numero di morti (oltre 50.000).

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories