Brasile, record di morti per il coronavirus. Bolsonaro: “Spiace ma moriremo tutti”

Polemiche per la frase pronunciata dal presidente Jair Bolsonaro, proprio nel giorno in cui con 1.262 vittime in un solo giorno in Brasile si tocca il record di morti a causa del coronavirus.

Correva il 23 marzo e mentre l’Italia era nella fase più acuta dell’emergenza coronavirus, Jair Bolsonaro parlava del COVID-19 come di una “influenza” sottolineando poi come “non sarà una tosse da quattro soldi a spaventarmi”.

Così mentre tutto il mondo si apprestava al lockdown, il Brasile invece rimaneva aperto con la quarantena che è scattata soltanto il 18 maggio e per volere di sei Stati, visto che il presidente continuava a dirsi contrario.

Una serie di clamorosi errori da parte di Bolsonaro che hanno portato il Brasile a essere, al momento, il secondo Paese al mondo per numero di casi di positività al coronavirus (550.000) dietro soltanto agli Stati Uniti (1,8 milioni).

Come se non bastasse, mentre il Paese è sconvolto dalla crisi sanitaria sta facendo discutere la frase pronunciata dal presidente che, parlando con alcuni suoi sostenitori, ha commentato i recenti numeri catastrofici con un “ mi dispiace per le vittime di COVID-19 ma moriremo tutti ”.

Bolsonaro shock mentre in Brasile il coronavirus fa strage

Mesi dopo lo scoppio della pandemia, adesso il fronte tragicamente più caldo del coronavirus è senza dubbio il Sudamerica, con il Brasile che rappresenta il Paese dove il virus sarebbe in maggiore espansione.

Soltanto nelle ultime 24 ore ci sono state 1.262 vittime a causa del COVID-19, il numero più alto da quando l’emergenza coronavirus è scoppiata anche nel Paese sudamericano.

In totale al momento sono in tutto 31.200 i morti a causa del virus in Brasile, numeri questo che lo rendono il quarto Paese al mondo in questa triste classifica dietro a Stati Uniti, Regno Unito e Italia.

In questo scenario, appaiono scioccanti le parole pronunciate da Jair Bolsonaro che, oltre a non aver minimamente compreso inizialmente la portata della pandemia, sembrerebbe ora continuare a non voler guardare in faccia il dramma che si sta consumando nel suo Paese.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories