Coronavirus USA: ogni americano riceverà 2.000 dollari

Coronavirus: gli Stati Uniti scelgono l’helicopter money. Ogni americano riceverà fino a 2.000 dollari in base al suo reddito e alle dimensioni del nucleo familiare.

Coronavirus USA: ogni americano riceverà 2.000 dollari

Il presidente degli Stati Uniti, Donald Trump, è pronto a mantenere la promessa. La maggior parte degli americani riceveranno fino a 2.000 $ per fronteggiare l’emergenza coronavirus. L’helicopter money negli USA per contrastare l’impatto economico della pandemia potrebbe essere presto realtà.

L’iniziativa fa parte di un’operazione dal valore complessivo di 1.000 miliardi di dollari tesa ad ammortizzare i danni all’economia del Paese. Tuttavia il pacchetto deve ancora essere approvato e potrebbe subire delle modifiche in corso d’opera. Si attende solamente il via libera dal Congresso.

Coronavirus negli USA, il governo corre ai ripari: pacchetto da mille miliardi

Un’operazione senza precedenti quella che ha proposto il governo Trump nelle scorse ore. Un pacchetto di interventi da mille miliardi di dollari. Iniziativa che va praticamente a oscurare quanto fatto per salvare il settore bancario durante la crisi finanziaria del 2008. L’emergenza coronavirus si è infatti rivelata più seria del previsto. Al momento negli Stati Uniti si contano 9.415 infetti e 150 morti.

500 miliardi finiranno direttamente nelle tasche degli americani, una sorta di helicopter money. Per il resto, 300 miliardi saranno investiti in aiuti alle piccole imprese, che stanno riscontrando gravi perdite a causa delle quarantene, 50 andranno all’industria del trasporto aereo, che sta vivendo uno dei periodi più bui della sua storia, e i restanti 150 saranno distribuiti tra gli altri settori colpiti dalla crisi

Il piano non è ancora definitivo e potrebbe essere modificato nelle prossime ore. Il governo lo sta infatti discutendo con i leader del Congresso e il via libera potrebbe arrivare a breve.

Coronavirus USA: ogni americano riceverà fino a 2.000$

L’elicottero monetario è la strategia scelta dall’esecutivo per fornire aiuti alla popolazione. Iniettare liquidità direttamente nei conti correnti dei cittadini, così da fornire un sostegno in un momento di difficoltà. È quanto fatto con successo anche ad Hong Kong, dove ognuno ha ricevuto una cifra pari a 1.300$. Ora i Paesi occidentali ne vogliono imitare il modello.

La maggior parte degli americani riceverà circa 2.000$ in due tranche: il primo pagamento avverrà il 6 aprile e il secondo il 18 maggio. L’importo non sarà per tutti lo stesso. Molto dipenderà dal reddito di ognuno e dal numero di componenti del nucleo familiare. Senza un pacchetto di stimoli di questa portata la percentuale di disoccupati nel Paese potrebbe arrivare fino al 20%. 32 milioni di americani si ritroverebbero senza lavoro, uno scenario che non si presentava dalla Grande depressione.

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Coronavirus

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.