Come ricaricare Postepay con Paypal

Ecco la procedura per ricaricare la Postepay con Paypal e associare la carta ricaricabile al conto online. Quanto costa ed entro quanti giorni arriva la ricarica.

La ricarica Postepay con PayPal è una soluzione semplice per avere la propria carta Postepay sempre con disponibilità di denaro. Può succedere, poi, che su alcuni siti non sia consentito usare Paypal come metodo di pagamento, e in questo caso potresti usare un’altra carta come ad esempio la Postepay, ampiamente utilizzata per fare acquisti online.

Bene, disponi di una ricaricabile delle Poste ma dentro non ci sono soldi? Nessun problema: puoi trasferire denaro da Paypal a Postepay in modo semplice, sia da computer che da smartphone. Sì, hai capito bene: è possibile ricaricare Postepay con Paypal e la procedura da seguire richiede solo qualche minuto. Come fare?

Vediamo attraverso pochi semplici passi come ricaricare Postepay con Paypal e quanto costa. Di seguito trovi anche i dettagli su come associare la carta al conto online e quanto tempo bisogna aspettare prima che i soldi vengano trasferiti da PayPal a Postepay.

PostePay, ricarica con Paypal: come fare?

Ci sono diversi modi per ricaricare la Postepay e uno dei più sicuri è Paypal. Se devi trasferire soldi su Postepay e hai aperto un conto Paypal il problema è risolto. Non lo hai ancora fatto? Leggi PayPal: come fare l’iscrizione e aprire un conto online

Infatti ricaricare la carta Postepay con PayPal è la soluzione ideale per disporre di denaro sulla carta ricaricabile. Ma come si fa a fare la ricarica della PostePay usando PayPal? È molto semplice e se non conosci la procedura te la spieghiamo noi. Seguendo le nostre indicazioni ti renderai conto che per ricaricare la Postepay con PayPal ci metterai pochissimo. L’unico inconveniente è che dovrai aspettare qualche giorno perché i soldi siano accreditati.

La prima cosa da fare è collegarsi al sito di Paypal www.paypal.com

  • Clicca su Accedi e inserisci le tue credenziali per accedere al tuo conto PayPal
  • Clicca sulla voce Il mio conto e seleziona Portafoglio > Trasferisci denaro
  • Digita l’importo da trasferire sulla tua carta Postepay e seleziona la carta da ricaricare
  • Per finire, clicca su Conferma.

Ora non vi resta che attendere che il denaro venga trasferito dal conto PayPal alla carta Postepay. Solitamente il credito risulta disponibile sulla carta Postepay in 5-7 giorni lavorativi.

Ricarica Postepay con PayPal: i costi

Ma quanto costa ricaricare Postepay con Paypal? L’operazione è gratuita per il trasferimento di importi pari o superiori a 100 euro, mentre per importi pari o inferiori a 99,99 euro è previsto un costo di commissione di 1,00 euro.

Ricaricare PostePay con PayPal: come associare la carta

Per ricaricare Postepay attraverso PayPal, però, devi assicurarti di aver associato la carta e il conto. Infatti, in fase di trasferimento denaro, il sistema mostrerà la carta Postepay da ricaricare. Nel caso in cui non riuscissi a visualizzare la tua carta vuol dire che devi associarla al conto. Per farlo segui questi passaggi:

  • Accedi al sito Paypal e clicca su Collega una carta
  • Vai alla voce Portafoglio e inserisci tutti i dati richiesti per la carta da associare (che tipo di carta è, scadenza, numero, codice CVV)
  • Salva.

Ecco fatto! Per vedere se l’operazione è andata a buon fine e la carta Postepay è stata attivata prova a inviarti una piccolissima somma di denaro da PayPal. Dopodiché vai nell’area Preleva e clicca sull’icona della Postepay associata al conto Paypal, infine clicca su Conferma carta di credito.

Come ricaricare Postepay con PayPal da mobile

Abbiamo visto come fare la ricarica della Postepay con PayPal da computer. A disposizione c’è anche la procedura da mobile. Come fare? Grazie all’applicazione ufficiale PayPal disponibile per iOS e Android. Se non avete a disposizione un PC o vi trovate meglio a procedere da smartphone o tablet ecco le cose da sapere per ricaricare la Postepay con PayPal:

  • Scarica l’app PostePay da Google Play Store o App Store
  • Apri l’app e inserisci tutti i dati relativi al conto PayPal
  • Clicca su Portafoglio > Trasferisci
  • Seleziona il campo A indicando la tua Postepay da ricaricare (per associarla segui la stessa procedura di cui sopra)
  • Digita l’importo che vuoi trasferire sulla carta e clicca su Trasferisci

Anche in questo caso bisognerà attendere alcuni giorni per vedere l’importo caricato sulla Postepay. Tempo stimato: una settimana al massimo.

Per ulteriori dettagli o assistenza tecnica Postepay vi invitiamo a contattare il numero verde di Poste Italiane.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories