Come prevenire il contagio da coronavirus? Consigli utili [INFOGRAFICA]

Il coronavirus fa paura in Italia, dove si cerca di comprendere in che modo prevenire il contagio. Ecco i consigli dell’OMS e del Ministero della Sanità per prevenire la contrazione del virus.

Come prevenire il contagio da coronavirus? Consigli utili [INFOGRAFICA]

In Italia aumentano i casi di coronavirus e le ultime notizie sul COVID-19 hanno portato il bilancio delle vittime a 6, tutte persone con un quadro clinico già altamente compromesso.

Il coronavirus è una malattia che attacca le vie respiratorie e che porta complicazioni, soprattutto nelle persone con patologie pregresse. I sintomi del coronavirus sono molto simili a quelli dell’influenza, elemento che porta ulteriore confusione nell’individuazione dei contagiati.

Per questo motivo è bene tenere a mente alcune importanti pratiche che permettono di evitare il più possibile la contrazione del virus. Money.it ha realizzato un’infografica utile alla memorizzazione dei 10 consigli per evitare il contagio di coronavirus.

  1. Lavare spesso le mani: fare attenzione a lavare in modo accurato le mani con acqua e sapone per almeno 60 secondi è un atto di prevenzione primaria. Se non è possibile, pulire le mani con un disinfettante per mani a base di alcol (con una concentrazione di almeno il 60%). Il disinfettante si potrà anche preparare in casa seguendo la formula di preparazione.
  2. Pulire le superfici: detergere con prodotti contenti alcol (etanolo) al 75% o a base di cloro all’1% (candeggina) permette di uccidere il virus, evitando così il contagio.
  3. Non toccare bocca, naso e occhi con le mani: sarà bene evitare di toccare con le mani sporche bocca, occhi e naso. In questo modo si riesce a limitare la contrazione del virus.
  4. Coprirsi quando si tossisce o starnutisce: è importante coprire la bocca e il naso quando si starnutisce, in modo da evitare eventuali nuovi contagi. Si consiglia di coprirsi con l’avanbraccio, in modo da avere le mani pulite o, in alternativa, usare un fazzoletto usa e getta da buttare immediatamente dopo l’utilizzo.
  5. Evitare di assumere antibiotici: gli antibiotici non sono efficaci per prevenire il coronavirus, dal momento che non hanno effetto sul COVID-19. Si consiglia di farne uso solo se prescritto dal medico.
  6. Usare la mascherina se infetti: l’Organizzazione Mondiale della Sanità consiglia di indossare la mascherina solo se contagiati. L’uso della mascherina aiuta a limitare la diffusione del virus. Non è utile indossare più mascherine sovrapposte.
  7. Evitare luoghi chiusi e molto affollati: il COVID-19 si trasmette molto facilmente, per questo motivo è importante evitare di frequentare luoghi di aggregazione, soprattutto al chiuso, capaci di radunare un gran numero di persone.
  8. Non consumare prodotti animali crudi o poco cotti: maneggiare con cura carne cruda, latte o organi animali, per evitare la contaminazione incrociata con cibi crudi, come previsto dalle buone pratiche di sicurezza alimentare e come ricorda l’OMS sul suo sito ufficiale.
  9. Chiamare il 1500 in presenza di sintomi e consultare subito un medico: in caso si presentino sintomi quali tosse, febbre e raffreddore e si sia stati in una zona a rischio o a stretto contatto con una persona contagiate è bene contattare il 1500 e consultare immediatamente un medico.
  10. Mantenere una distanza di almeno un metro da chi presenta sintomi: tale distanza di sicurezza può permette al virus di diffondersi nell’area senza contagiare chi è prossimo ad una o più persone affette da coronavirus.

Iscriviti alla newsletter Rubriche per ricevere le news su Coronavirus

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.