Come fare soldi e avere successo: i 10 errori da non commettere mai

Martino Grassi

19 Febbraio 2021 - 17:59

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Come si fa a guadagnare soldi e ad avere successo? Ecco i 10 errori da non commettere mai secondo dei noti milionari americani.

Come fare soldi e avere successo: i 10 errori da non commettere mai

Come si fa a guadagnare soldi e diventare ricchi? Sicuramente non esiste una formula magica per migliorare la propria condizione economica, ma imparare dagli errori degli altri può essere senza dubbio un buon punto di partenza per raggiungere la ricchezza.

Proprio per questo motivo 10 miliardari di The Oracles hanno condiviso con la Cncb gli errori più grandi che le persone possono commettere e che possono allontanarle dal successo. Ecco quali sono:

Come fare soldi e avere successo: i 10 errori da non commettere mai

Sicuramente per fare soldi e raggiungere il successo è necessario molto impegno e spesso molto tempo senza comunque avere un risultato garantito. Per rendere più semplice il processo, 10 miliardari hanno rivelato quali sono gli errori da non commettere mai.

Non presentarsi

Secondo Grant Cardone, fondatore di Cardone Capital, un impero immobiliare da 750 milioni di dollari, l’errore più comune che le persone compiono è quello di non presentarsi, ed è anche la principale causa degli insuccessi.

Per ottenere qualcosa è importante provarci con tutte le nostre forze, e dunque se si sprecano le occasioni che ci si presentano davanti con il tempo si finisce per diventare stagnanti, e demotivati, finendo in una spirale verso il basso.

Non essere pigri

“È allettante essere pigri. Ma se vuoi ottenere grandi risultati, devi metterti al lavoro, è questo il consiglio di Michael Ovitz, cofondatore ed ex presidente della CAA, ex presidente della Walt Disney Company, investitore e filantropo.

Ovitz spiega che la sua famiglia l’ha sempre incoraggiato a fare qualunque cose volesse “a patto che lavorassi duramente per farlo. Semmai, probabilmente lavoro troppo duramente”, ma è certo che “è esattamente quello che ci vuole” per raggiungere il successo.

Avere un atteggiamento negativo

Avere un atteggiamento positivo è un requisito indispensabile per avere successo, ne è certa Barbara Corcoran, fondatrice di The Corcoran Group, conduttrice del podcast Business Unusual e investitrice di Shark Tank.

La miliardaria spiega che inizialmente pensava di poter cambiare l’atteggiamento negativo di alcuni suoi dipendenti, ma poi ha capito che era meglio licenziarli, dal momento che “basta una persona negativa in un gruppo di 10 persone felici per far crollare l’intera squadra. Ma niente ostacola qualcuno che dice: Possiamo farcela”.

Impiegare troppo tempo per prendere una decisione

Per fare soldi è necessario prendere decisioni in modo rapido, altrimenti si rischia di perdere numerose opportunità. Proprio per questo motivo Shaun Rawls, fondatore e CEO di Rawls Consulting, consiglia di applicare la regola del 40/70 imparata dal generale Colin Powell, secondo la quale sono necessarie solamente dal 40% al 70% delle informazioni per prendere una decisione.

Non sorridere

Anche il sorriso è un fattore determinante per avere successo. “Un sorriso caldo e genuino crea immediatamente fiducia, che è la pietra miliare di ogni transazione commerciale. Non solo aggiunge energia positiva alla tua espressione, ma ti fa anche sembrare accessibile”, è quanto pensa Holly Parker, fondatrice e CEO di The Holly Parker Team presso Douglas Elliman.

È un fattore risaputo infatti che le persone preferiscano collaborare con le persone che gli piacciono e con cui si sento più a loro agio, e per raggiungere questo livello di relazione non c’è niente di meglio di un sorriso autentico.

Concentrarsi su troppe cose contemporaneamente

È importante concentrarsi su una sola cosa alla volta e svolgerla meglio di chiunque altro. Focalizzandosi su troppo cose si rischia infatti di non portare a termine nulla di quello che si era pensato.

James Daily, socio fondatore di Daily Law Group ha infatti spiegato che una volta ha lasciato un’azienda “perché il fondatore era più innamorato della sua prossima idea che del successo dell’azienda. E mentre sognava nuove invenzioni, ha affamato la sua azienda di risorse e attenzione. Come risultato, abbiamo perso molte opportunità di svolta.

Non segnarsi i promemoria importanti sul calendario

L’organizzazione è indispensabile se si vogliono fare soldi e raggiungere il successo, proprio per questo motivo, spiega Dennis Najjar, co-fondatore di AccountingDepartment.com, è necessario programmare e organizzare ogni singola cosa che mi impegno a fare. Potrebbe sembrare un gioco da ragazzi, ma la maggior parte delle persone non riesce a farlo”.

Imitare le persone di maggior successo

È risaputo che i migliori leader non imitano ciecamente le persone di maggior successo, “sanno che indossare un dolcevita nero ogni giorno non li trasformerà in Steve Jobs. Invece, guardano i componenti del successo e li applicano alle loro circostanze”, spiega Luke Freiler, CEO e co-fondatore di Centercode.

Una potenziale soluzione che ha funzionato per una specifica situazione o per una determinata persona non è detto che funzioni anche per te, e dunque è importante saper trovare la propria strada.

Cercare di controllare tutto

Secondo Alon Rajic, CEO di Review Home Warranties, per raggiungere gli obiettivi è necessario lasciare andare la convinzione che tutto possa essere sotto il nostro controllo. Il celebre milionario ha infatti spiegato che

“A volte, devi solo accettare la realtà di una situazione, essere deciso e destinare il tuo tempo dove puoi veramente fare la differenza. Questa è la chiave per raggiungere il successo sia nel lavoro che nella vita personale”.

Restare nella comfort zone

Infine per avere successo e fare soldi è necessario uscire dalla propria comfort zone e “non aver paura di combattere un avversario al di sopra della tua classe di peso”.

James Sixsmith, fondatore e CEO di Trade Context spiega che ad esempio è importante fare richiesta anche per posizioni per le quali non siamo veramente pronti: “anche se richiede decenni di esperienza e qualifiche apparentemente irraggiungibili, qual è la cosa peggiore che può succedere? Potresti ottenere il lavoro e scoprire che sei troppo preparato. Ma questo non significa che non puoi tuffarti e imparare”. Gettarsi nel vuoto infatti può essere un’incredibile esperienza di crescita che nemmeno possiamo immaginare.

Argomenti

# Soldi

Iscriviti alla newsletter

Money Stories