Come diventare un Influencer su Instagram

10 consigli preziosi su come diventare un influencer su Instagram, la famosa app per foto e stories, e guadagnare grazie alla sponsorizzazione dei brand.

Come diventare un Influencer su Instagram

Negli ultimi anni, sono molte le persone che desiderano crescere e guadagnare con Instagram. La ragione? Instagram è una piattaforma in grande crescita che è perfetta per i brand che vogliono promuovere i loro prodotti tramite gli influencer.

Oggi ha oltre 800 milioni di utenti mensili attivi. Ciò significa che su questo social ci sono tutte (o quasi) le persone che i brand cercano di intercettare per vendere i propri prodotti o servizi. E queste persone effettivamente fanno acquisti in base alle raccomandazioni degli influencer.

Diverse statistiche degli esperti ci dicono che gli influencer di Instagram si posizionano al sesto posto come tecnica più efficace nell’influenzare gli acquisti.
La crescente popolarità degli influencer potrebbe averti fatto prendere in considerazione di diventarlo anche tu. Sicuramente perché avrai sentito in giro anche quanto guadagnano…

Se stai pensando di diventare un influencer, ma non sei sicuro di come fare, continua a leggere. In questo articolo, condividiamo alcuni suggerimenti su come diventare un influencer di Instagram e iniziare a fare soldi.

1. Scegli una nicchia di cui sei appassionato

Per diventare un influencer di Instagram, la prima cosa che devi fare è trovare una nicchia che si adatti alla tua personalità, qualcosa di cui sei appassionato. Qualcosa in cui hai una buona dose di conoscenza e interesse. Solo perché qualcun altro sta facendo qualcosa e ha successo, non significa che dovresti farlo anche tu.

Ad esempio, diciamo che hai visto che le persone che pubblicano post sul fitness su Instagram hanno più follower. Dovresti iniziare a fare lo stesso anche se non hai il minimo interesse o esperienza? Sicuramente no.
Ricorda, sui social media e su internet in generale, prima a poi la verità viene a galla. Quindi cerca sempre di essere te stesso.

Scegli una nicchia di cui sei sinceramente appassionato. Forse sei bravo nell’artigianato fai-da-te? O forse ami il cibo e hai un grande interesse per i diversi tipi di cucina? Forse sei alla moda e sei sempre consapevole degli ultimi stili e tendenze?
I tuoi post su Instagram dovrebbero riflettere ciò che veramente ti interessa.

2. Crea una biografia degna di nota

Una volta scelta la nicchia, devi iniziare a mettere a punto il tuo account Instagram. La prima cosa su cui devi concentrarti è creare una bio che attiri immediatamente l’attenzione della gente. Inserisci una bio che descriva chi sei e cosa fai.
Ricorda, è una delle prime cose che un brand o un potenziale follower vedono sul tuo account. Quindi se vuoi diventare un influencer di Instagram, rendi la tua biografia degna di nota.

3. Condividi le tue storie

Se pensi di poter diventare un influencer di Instagram semplicemente condividendo le foto, hai chiaramente sbagliato tutto. Le didascalie che accompagnano quelle foto sono importanti quanto le foto stesse. Usale per raccontare le tue storie e connetterti con i tuoi follower a livello emotivo. Dai loro un motivo per seguirti ed interagire con te, la concorrenza su Instagram è sempre più spietata.

4. Pubblica post belli e che suscitino emozioni

Questo è il punto più importante. Non pubblicare post che piacciono a te. Devi cercare di pubblicare post che in qualche modo suscitano qualche emozione agli utenti Instagram. Solo in questo modo riuscirai ad avere interazioni come like, commenti o follow.

5. Pubblica frequentemente

L’algoritmo di Instagram si sta avvicinando sempre a più a quello dei motori di ricerca come Google. Pubblicando post frequentemente non solo aumenterai le interazioni con i tuoi follower mantenendoli attivi ma verrai premiato anche dallo stesso Instagram.

6. Scegli gli hashtag giusti

Gli hashtag sono importanti perché consentono ai tuoi contenuti di essere trovati da altri utenti di Instagram. Instagram ti consente di utilizzare un massimo di 30 hashtag, noi consigliamo di utilizzarne 11, questo numero secondo le statistiche è quello perfetto. Ma che tipo di hashtag dovresti scegliere?

Scegli hashtag con volumi di ricerca decenti che massimizzano le tue possibilità di apparire nei post principali. Idealmente, utilizza una combinazione di hashtag i cui volumi di ricerca variano da oltre 10.000 a 1 milione. Ma sicuramente, non più di un milione.

7. Passa ad un profilo aziendale

Se sei seriamente interessato a diventare un influencer di Instagram, devi far vedere la tua serietà. E niente funziona meglio che avere un account aziendale. Ma quali sono i vantaggi del passaggio ad un account aziendale?

Il vantaggio più importante è che con un account aziendale hai accesso alle informazioni. Sarai in grado di visualizzare non solo i dati demografici dei tuoi follower, ma anche i post che ottengono un coinvolgimento migliore. Potrai anche vedere i giorni e gli orari che ti danno il miglior coinvolgimento.

8. Sfrutta le storie di Instagram

Le storie di Instagram sono probabilmente la cosa più innovativa ed utilizzata in questo momento su Instagram. Sempre più utenti si uniscono a questa funzionalità. Infatti, più di 200 milioni di utenti di Instagram le utilizzano ogni giorno. Questo rende le stories un’arma perfetta per far crescere più follower e ottenere visibilità.

Anche gli utenti che non sono i tuoi follower, possono scoprirti dalle Storie. Aggiungendo hashtag o posizione, puoi essere scoperto da più utenti.

9. Impegnati con i tuoi follower

Un influencer non è un VIP. Questo devi mettertelo in testa! Se vuoi diventare un influencer di successo dovrai interagire con i tuoi follower e rispondere alle loro domande. Più il legame tra te e i tuoi follower sarà stretto e più sarà facile influenzarli nelle scelte. E questo è proprio quello che cercano i brand.

10. Contatta i brand proponendogli una collaborazione

Quando il tuo profilo Instagram avrà raggiunto un buon numero di follower ed interazioni è ora di avviare delle collaborazione con i brand. Quando diciamo buon numero di follower, intendiamo almeno 5.000 follower.
Non aspettare che i brand contattino te, fai tu il primo passo. I brand non hanno occhi dovunque. Inviagli un messaggio di presentazione e spiegagli i benefici che potranno trarne collaborando con te.

Conclusione

Diventare un Influencer da un giorno all’altro è impossibile, questo lo sappiamo. Dovrai essere paziente e assicurarti di seguire i passaggi che ti ho mostrato con questo articolo.

Per crescere più velocemente con il tuo profilo Instagram, esistono diverse tecniche di crescita che ti permetteranno di aumentare molti follower Instagram al giorno. Ne ha parlato Emanuele Perini nel suo articolo su come aumentare follower Instagram.

Iscriviti alla newsletter "Tech" per ricevere le news su Instagram

Argomenti:

Instagram Hashtag

Condividi questo post:

Commenti:

Prova gratis le nostre demo forex

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Potrebbero interessarti

Stefano Terranova -

Auguri di Ferragosto e buone vacanze: frasi e immagini per Whatsapp, Facebook e Instagram

Auguri di Ferragosto e buone vacanze: frasi e immagini per Whatsapp, Facebook e Instagram

Commenta

Condividi

Federica Macerola -

Le Storie arrivano anche su YouTube: cosa sono e come si usano

Le Storie arrivano anche su YouTube: cosa sono e come si usano

Commenta

Condividi

Giulia Adonopoulos

Giulia Adonopoulos

1 settimana fa

Instagram: come aggiungere musica nelle Storie

Instagram: come aggiungere musica nelle Storie

Commenta

Condividi