Sardine: chi è Mattia Santori l’ideatore del movimento?

Chi è Mattia Santori, ideatore del movimento delle sardine? Biografia, CV e notizie sul 32enne bolognese che ha dato origine alla protesta.

Sardine: chi è Mattia Santori l'ideatore del movimento?

Chi è Mattia Santori, il 32enne bolognese ideatore del movimento delle sardine? Diventato famoso dopo la manifestazione/flashmob organizzata nel capoluogo dell’Emilia contro il leader leghista Matteo Salvini, Mattia Santori è diventato simbolo della protesta della sinistra anti-populista.

Anche se Mattia Santori non ha organizzato da solo l’evento delle sardine a Bologna, è diventato il volto simbolo del movimento, facendo crescere la curiosità sulla sua biografia.

Chi è Mattia Santori? In questo articolo trovate biografia, curriculum e ultime notizie sul ragazzo che ha dato origine al movimento delle sardine.

Mattia Santori chi è: biografia ideatore movimento delle sardine

La biografia di Mattia Santori non è diffusa ufficialmente online, ma da diverse fonti sappiamo il percorso di studi e le passioni dell’ideatore del movimento delle sardine.

Mattia Santori è nato 32 anni fa a Bologna, dove vive tuttora, ed è laureato in Economia e Diritto con una tesi su “Il fantasma del Tav spaventa le grandi opere italiane. Consenso e partecipazione nelle politiche infrastrutturali del nostro Paese”.

L’ideatore del movimento delle sardine è profondamente ambientalista, e per lavoro si dedica alla ricerca per i mercati energetici.

Fa parte del Rie – Ricerche industriali ed energetiche, una società privata che lavora nel mondo dell’energia attraverso attività di consulenza e ricerca e che cura, tra le altre cose, anche una testata sulle energie rinnovabili. Tra i redattori di Rie online figura anche Mattia Santori.

L’ideatore del movimento delle sardine ha anche altre passioni: Mattia Santori insegna atletica, frisbee e basket a diverse classi di bambini, universitari e disabili. Come si evince dalla sua pagina Facebook, collabora con CUS Bologna Ultimate Frisbee - Bodisc, squadre agonistiche di frisbee di Bologna.

Insieme a Mattia Santori, tra i promotori del movimento delle sardine troviamo suoi amici di lunga data:

  • Roberto Morotti, ingegnere e ambientalista
  • Giulia Trappoloni, fisioterapista originaria di Sansepolcro
  • Andrea Garreffa, laureato in scienze della comunicazione

Chi è l’ideatore del movimento delle sardine? Cv di Mattia Santori

Come anticipato Mattia Santori si occupa per lavoro di mercato energetico e, da quanto si evince dal suo profilo LinkedIn online, da gennaio 2014 lavora con il Rie - Ricerche Industriali ed Energetiche come analyst. Tre anni fa diventa redattore di contenuti per RiEnergia - ambiente e risorse, punto per punto, la testata online del Rie.

Contemporaneamente da 9 anni a questa parte si occupa dei corsi di atletica dello UISP, rivolti ai bambini delle scuole elementari e medie, in qualità di istruttore e responsabile.

Nelle sue esperienze lavorative precedenti troviamo invece:

  • da ott 2010 a gen 2012, collaborazione con ISTAT, per la partecipazione attiva al censimento dell’agricoltura del 2010 e a quello della popolazione del 2011;
  • da lug 2007 a set 2009, collaborazione con Autostrade per l’Italia come esattore.

Mattia Santori ha scritto per diverse testate online, tra le sue pubblicazioni si trovano vari articoli. Ecco alcuni titoli:

  • Carbone: la fine è vicina?
  • Non solo Nimby, in Basilicata c’è chi dice sì
  • Ambiente ed Energia: Intervista a Legambiente e al Rie (Ricerche Industriali Energetiche)
  • Sblocca Italia e trivellazioni. Novità, rivendicazioni, dati di fatto.
  • Coesistenza tra Idrocarburi e Agricoltura, Pesca e Turismo in Italia

Notizie su Mattia Santori, ideatore del movimento delle sardine

Mattia Santori, ideatore del movimento delle sardine, è stato recentemente ospite di Omnibus su La7. In questa occasione ha giurato di non avere “nessuna mira politica”, ma che anzi l’obiettivo della manifestazione a Bologna era quello di “mandare un messaggio alla politica. Io credo che ci stanno ascoltando molto sia da destra che da sinistra. Il messaggio è questo: ritornate a parlare ai cittadini con dei toni educati e civili. Senza usare stratagemmi comunicativi perché non siamo più la gente degli anni ‘90. Avete davanti una generazione che sa riconoscere le bugie dalla verità”.

Insomma, Mattia Santori ha idee politiche molto precise. Staremo a vedere se deciderà di prendere parte ancora alla cosa pubblica.

Leggi anche: Dai gattini a Suso: il flop social di Matteo Salvini

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Movimento delle Sardine

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

\ \