Broadcom: Antitrust UE apre inchiesta per restrizione alla concorrenza

I regolatori europei esamineranno se il produttore di chip statunitense abbia infranto misure antitrust. La Commissione UE ha dichiarato che prevede di imporre misure provvisorie per evitare «danni gravi e irreparabili» al mercato

Broadcom: Antitrust UE apre inchiesta per restrizione alla concorrenza

La Commissione UE ha aperto un’inchiesta formale per esaminare se Broadcom, principale sviluppatore e fornitore di circuiti integrati per TV, decoder e modem, ha messo in pratica restrizioni contrattuali allo scopo di escludere i concorrenti impedendo ai clienti e ai consumatori finali di approfittare dei vantaggi dell’innovazione.

Bruxelles è intenzionata a decidere misure provvisorie. Le pratiche contestate possono comprendere l’obbligo di acquisti esclusivi, la concessione di sconti o altri vantaggi subordinati all’esclusività o a esigenze minime di acquisto, offerta raggruppata di prodotti, pratiche abusive, riduzione dell’interoperabilità tra prodotti Broadcom e altri prodotti.

La Commissione UE ha anche emesso una lettera di obiezioni per imporre delle misure provvisorie: Broadcom, secondo Bruxelles, è suscettibile di occupare una posizione dominante in diversi mercati per la fornitura di sistemi chip per decoder e modem e alcuni accordi con 7 dei suoi principali clienti che producono decoder TV e modem contengono clausola di esclusività che possono avere effetto su ciò che i clienti acquistano.

Le clausole previste «possono minare la concorrenza e frenare l’innovazione». A questo stadio l’Antitrust UE ritiene che «una decisione che imponga misure provvisorie può essere indispensabile». La Commissione europea può imporre ammende fino al 10% delle entrate globali di un’azienda per violazione delle norme europee.

A Wall Street, al momento della scrittura, le azioni Broadcom si attestano a 281,27 dollari, in progresso dell’1,72%.

Iscriviti alla newsletter

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.

Money Stories
SONDAGGIO