BTS in Italia: per la tappa a Roma quasi 2500 persone

BTS presto in Italia: il gruppo musicale sudcoreano k-pop fa tappa a Roma? Tra le dichiarazioni di Radio Deejay e quasi 2500 persone per la petizione.

BTS in Italia: per la tappa a Roma quasi 2500 persone

I BTS vengono in Italia? Nel 2019 la band musicale sudcoreana ha fatto tappa in Europa con due concerti, e molti fan si chiedono se sarà possibile vederli nel nostro Paese.

Avere i BTS a Roma è il sogno di molti army, che presto potrebbe diventare realtà. I componenti del gruppo k-pop più famoso al mondo potrebbero venire in Italia entro il 2020, soddisfacendo le richieste dei numerosi i fan che vorrebbero assistere dal vivo ad un concerto di RM, Jin, Suga, J-Hope, Park Ji-min, V e Jeon Jung-kook.

Quanto bisogna aspettare per avere i BTS in Italia? Vediamo tutte le novità sui concerti della band sudcoreana a Roma.

BTS in Italia: presto a Radio Deejay?

Portare i BTS in Italia è stato l’annuncio fatto recentemente da Rudy Zerbi, conduttore radiofonico, produttore discografico e professore della scuola di Amici.

Attraverso le stories Instagram di Radio Deejay Ruby Zerbi avrebbe infatti promesso che porterà presto in Italia i BTS, come sognato da migliaia di fan.

Nonostante sia molto difficile ospitare i BTS a Roma, per via del cachet molto alto della band, probabilmente Radio Deejay è l’emittente più adatta per tentare nell’impresa, per mettere insieme diversi sponsor e promoter italiani interessati ad organizzare il concerto.

BTS in Italia: 2500 per la tappa a Roma

Per avere i BTS in Italia è nata da poco anche una petizione, pubblicata su change.org da una fan di Cosenza.

Caty, questo il nome della ragazza che vorrebbe i BTS a Roma, scrive sulla nota alla petizione: “Molte sono le army italiane che vorrebbero che I bts venissero qui ma le speranze stanno diminuendo perchè I ragazzi presto dovranno andare ai militari per cui abbiamo pochissimo tempo abbiamo lanciato questa petizione per far venire I bts qui a Roma l’anno prossimo prima che dovremmo aspettare altri 10 anni quindi...se siete Army, e desiderate incontrare I vostri idoli e sentirli cantare dal vivo nella nostra capitale firmate qui!

Al momento la petizione ha ricevuto 1.714 firme su un totale di 2500 necessarie. Speriamo che l’obiettivo venga raggiunto e che l’appello possa fare leva sui partner e sponsor utili a Ruby Zerbi per portare i BTS in Italia.

Potrebbe anche interessarti:Come guadagnare con una playlist Spotify?

Iscriviti alla newsletter Notizie e Approfondimenti per ricevere le news su Italia

Argomenti:

Italia

Condividi questo post:

1 commento

foto profilo

sara • 2 mesi fa

Ma si può fare anche una tappa a Milano per il concerto dei ’’bts’’ dato che io sono del Piemonte. Io a Roma non posso andare dato che i miei non mi lasciano perché è troppo lontano. Dopo che ho saputo che forse fanno il concerto in Italia ero felice, ma quando ho saputo che era a Roma stavo piangendo, quindi potete decidere di farlo uno anche a Milano, così ho la possibilità di vederli.

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.