Azioni Prysmian: c’è il balzo con la nuova commessa turca. I dettagli

Violetta Silvestri

18 Giugno 2021 - 10:22

condividi

Le azioni Prysmian scattano oggi a Piazza Affari: una nuova commessa in Turchia spinge il titolo. I dettagli del progetto per collegare Europa e Asia con cavi energetici.

Azioni Prysmian: c'è il balzo con la nuova commessa turca. I dettagli

Azioni Prysmian in evidenza negli scambi odierni a Milano: il titolo fa il balzo, superando in apertura il 2% nei guadagni.

A spingere la società leader nei cavi per trasporto energetico c’è una nuova commessa in Turchia, dal valore di oltre 100 milioni di euro.

I dettagli del progetto che consentirà all’azienda di lavorare nei collegamenti energetici strategici tra Europa e Asia.

Le azioni Prysmian, alle ore 10.00 circa, scambiano a 29,53 euro con un +1,65%.

Azioni Prysmian festeggiano: i dettagli della commessa in Turchia

Le azioni Prysmian oggi guadagnano sulla scia dell’annuncio di un importante progetto in Turchia.

La società si è aggiudicato un progetto per ideare, realizzare e mettere in posa con collaudo due collegamenti in cavo sottomarino al alta tensione per il trasporto di energia.

La commessa vale 140 milioni di euro in totale e è stata assegnata dalla utility turca Teias. Si tratta di un collegamento tra Europa e Asia e di un altro che prevede l’attraversamento del Golfo di Izmit in territorio asiatico. La fine dei lavori è prevista nel 2023.

In una giornata iniziata senza slancio a Milano, tali novità hanno messo in primo piano le azioni Prysmian.

Nel dettaglio, il primo progetto si chiamerà Dardanelles III e consentirà trasmettere energia tra Europa e Asia passando per lo Stretto dei Dardanelli in Turchia.

La potenza trasmissiva del collegamento in cavo a doppio circuito sarà di 1.000 MWatt per ciascun circuito, per una tratta totale di 4,2 km (4 km sottomarina e 0,2 km terrestre).

Izmit Gulf Crossing è il secondo progetto, che permetterà di realizzare il collegamento in cavo sottomarino ad alta tensione nei pressi del Ponte Osman Gazi, nel Golfo di Izmit, territorio turco. Sempre 1000 MWatt sarà la portata energetica per circuito su una lunghezza di 14 km (4 km sottomarina e 10 km terrestre).

Prysmian si occupaerà, in entrambi i progetti, di tutte le fasi: dalla progettazione alla realizzazione, fino alla posa e al collaudo. Gli stabilimenti in Finlandia e Francia si occuperanno della produzione di cavi sottomarini il primo e di quelli terrestri il secondo.

Le azioni Prysmian festeggiano quindi il consolidamento nel settore energetico turco e, soprattutto, la posizione di player di spicco nel mercato europeo/asiatico. Il titolo continua a scambiare positivo: +1,41% alle ore 10.20

Iscriviti a Money.it

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.