Azioni Campari sotto pressione dopo vendita 6,9 mln azioni con esercizio di stock option

Dopo i recenti record storici delle azioni, 49 dipendenti di Campari, tra cui il Ceo e il Cfo, hanno deciso di passare all’incasso.

Azioni Campari sotto pressione dopo vendita 6,9 mln azioni con esercizio di stock option

Con il Ftse Mib in rialzo dello 0,8% a 20.758,98 punti, la performance peggiore è registrata dalle azioni Campari, in calo dell’1,42% a 9,03 euro.

L’andamento odierno è in netto contrasto con quello registrato negli ultimi tre mesi, quando le azioni Campari segnano un +14,6% portando il saldo sui 12 mesi al +46,91%.

Lo scorso 10 maggio le azioni Campari hanno fatto segnare un massimo storico a 9,275 euro.

Campari: saranno vendute 6,9 milioni di azioni

Le vendite odierne sono state innescate dalla notizia del collocamento di azioni rivenienti da stock option da parte di dipendenti.

In particolare, la società ha annunciato che oltre 6,9 milioni di azioni (pari allo 0,6% del capitale), saranno acquistate da 49 beneficiari a seguito di esercizio di stock option e contestualmente vendute dagli stessi attraverso una transazione ai blocchi.

L’assegnazione delle stock option in oggetto era stata approvata dall’assemblea degli azionisti di Campari il 27 aprile 2012.

Campari: il Ceo venderà 1,33 milioni di azioni, il Cfo 950 mila

Nello specifico, la transazione di vendita sarà effettuata tramite un’operazione ai blocchi con Goldman Sachs International che in seguito avvierà la distribuzione delle azioni ad investitori istituzionali.

Tra i Beneficiari, Robert Kunze-Concewitz, CEO di Campari Group, intende esercitare 1,33 milioni di stock option e vendere un pari numero di azioni, (pari a circa 27% dell’ammontare complessivo di tutte le sue assegnazioni); Paolo Marchesini, CFO di Campari Group, intende esercitare 950 mila stock option e vendere le azioni (28% dell’ammontare complessivo di tutte le sue assegnazioni).

Come comunicato da Campari il 16 aprile 2019, il Chief executive continua a possedere 300.170 azioni Campari che non sono oggetto di questo collocamento.

Campari: acquistate 62,7 mila azioni proprie

Nell’ambito dei piani di incentivazione, la società lo scorso 6 maggio ha acquistato 62.666 azioni proprie al prezzo medio unitario di 8,7746 euro, per un controvalore complessivo di 549.869,08 euro.

LEGGI ANCHE:
Trimestrale Campari: fatturato batte le stime, azioni a livelli da record
https://www.money.it/Campari-fatturato-batte-stime-primo-trimestre-azioni-positive

Iscriviti alla newsletter Economia e Finanza per ricevere le news su Campari

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.