Auto Diesel che consumano meno, quali sono? Classifica 2019

Vediamo quali sono le auto Diesel attualmente disponibili con il consumo di carburante più basso. I modelli migliori nella classifica 2019.

Auto Diesel che consumano meno, quali sono? Classifica 2019

Quali sono le auto Diesel che consumano meno? L’aspetto dei consumi è tra i più importanti da prendere in considerazione al momento dell’acquisto di un’auto perché incide direttamente sul portafogli: più il consumo reale di un’auto è maggiore, a parità di percorrenze, più soldi occorrono per fare rifornimento.

La classifica 2019 prende in esame i migliori rapporti di efficienza tra litri di gasolio e chilometri percorsi. Vengono messi a confronto solo i parametri di distanza e di carburante consumato in ciclo misto, quindi a velocità di regime tali da consentire buone prestazioni e abbassare i consumi. Chiaramente non vengono calcolate le variazioni dovute a stili di guida più sportivi o estremamente lenti.

Nell’ottica degli automobilisti è fondamentale conoscere quali sono le auto che consumano meno, per avere un’idea generale sui costi di gestione da sostenere durante il ciclo di vita dell’auto. Meno consumo significa anche meno emissioni, e per questo i produttori di automobili si sforzano per soddisfare sia i propri clienti che le istituzioni, sempre più severe in materia di inquinamento.

Per risparmiare carburante durante la guida ci sono delle buone abitudini da ricordare. Vediamo la classifica delle auto Diesel con i consumi migliori.

Auto Diesel che inquinano meno, classifica 2019

Vediamo quali sono le auto a gasolio più efficienti, che riescono a garantire i consumi più bassi su ciclo misto.

1) Seat Mii

La sorella della Volkswagen Up! e della Skoda Citigo può vantare il miglior consumo su ciclo misto, richiedendo 2,9 litri per 100 chilometri, ovvero 34,4 km con un litro di gasolio. Un piccolo record per l’utilitaria di casa Seat che in quanto a dotazioni tecnologiche su sicurezza e infotainment si può ritenere al pari della versione di Volkswagen.

2) Mazda 2 2019

Mazda 2 nella versione 2019 con motore 1.5 Diesel è riuscita ha un consumo medio di 32 km con un litro di gasolio. Questo la rende un’auto ideale sia per la città che per le lunghe percorrenze, capace di unire comodità a bassi consumi e a prestazioni di rilievo grazie ai 105 cavalli. Il prezzo di partenza per questa versione è di 17.300 euro.

3) Renault Clio 2019

Quasi allo stesso livello c’è la nuova Clio che per il 2019 si rinnova sotto ogni aspetto. Il motore 1.5 dCi S&S, nonostante i 190 CV consuma 3.2 litri ogni 100 chilometri. Quindi 31,5 km con un litro di gasolio. Un ottimo risultato se si pensa che il piacere di guida rimane intatto con una risposta brillante e dinamica.

4) Peugeot 208 2019

La nuova versione della compatta del Leone raggiunge ottimi livelli di consumi grazie all’abbinamento della Selective catalytic reduction con la tecnologia BlueHDi. Il consumo medio è dichiarato a 27,7 km con un litro di gasolio.

Iscriviti alla newsletter Motori per ricevere le news su Diesel

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.