Assegno ordinario di invalidità: come accedere a quota 100?

I titolari di assegno ordinario di invalidità non possono accedere alla pensione anticipata ma solo a quella di vecchiaia.

Assegno ordinario di invalidità: come accedere a quota 100?

L’assegno ordinario di invalidità viene riconosciuto ai lavoratori cui è stata certificata una riduzione della capacità lavorativa superiore a due terzi. Si tratta, quindi, di una prestazione che spetta soltanto agli invalidi con percentuale pari o superiore al 67%. Si tratta, però, di una prestazione previdenziale che viene riconosciuta solo a chi ha versato almeno 5 anni di contributi di cui, almeno 3 anni nel quinquennio che precede la domanda.

Rispondiamo ad un lettore di Money.it che ci scrive:

“Egregio esperto a gennaio raggiungo i requisiti di pensionamento a maggio mi scade il triennio di ordinaria invalidità come muovermi per accaparrami quota 100 ...e rigettare l’invalidità grazie”

Assegno ordinario di invalidità e pensione

L’assegno ordinario di invalidità si trasforma in pensione di vecchiaia al compimento dei 67 anni. Lo stesso permette anche l’accesso alla pensione di vecchiaia anticipata per lavoratori del settore privato con almeno 20 anni di contributi e invalidità pari o superiore all’80%.

Ma non permette ai titolari del beneficio di accedere a nessuna forma di pensione anticipata, neanche alla quota 100.

L’assegno in questione, però, ha una validità triennale e alla scadenza, dietro presentazione di apposita domanda, deve essere rinnovato se i requisiti sanitari persistono.

Come potrebbe, un titolare di assegno ordinario di invalidità, accedere alla pensione anticipata con la quota 100?

Se alla scadenza triennale di validità dell’AOI il titolare non presenta domanda di rinnovo è libero di accedere anche alla pensione anticipata.

Nel suo caso, quindi, non serve rigettare l’invalidità ma deve solo, alla scadenza, non presentare domanda di rinnovo. A questo punto, avendo raggiunto già i requisiti di pensionamento con la quota 100 precedentemente alla scadenza dell’AOI, può presentare tranquillamente domanda di pensione.

«Se hai dubbi e domande contattaci all’indirizzo email chiediloamoney@money.it»

Iscriviti alla newsletter

Money Stories