Assegno ordinario di invalidità

L’assegno ordinario di invalidità è una prestazione economica erogata dall’INPS, a favore dei cittadini la cui capacità lavorativa sia ridotta, a causa di infermità fisica o mentale, a meno di un terzo.

L’assegno ordinario di invalidità ha durata triennale e può essere richiesto anche da coloro che svolgono attività lavorativa. Al raggiungimento dell’età pensionabile, in presenza dei requisiti necessari, viene trasformato d’ufficio in pensione di vecchiaia.

Assegno ordinario di invalidità , ultimi articoli su Money.it

Pensione d’invalidità: quando aumenta fino a 515 euro

Antonio Cosenza

14 Aprile 2021 - 15:43

Pensione d'invalidità: quando aumenta fino a 515 euro

In alcune circostanze, la pensione d’invalidità (di tipo previdenziale) può arrivare ad un importo pari a 515,58 euro. Qui i requisiti per beneficiare dell’integrazione al trattamento minimo.