Analisi tecnica indici: correzione in arrivo per il Nasdaq Composite

Nell’ultima gamba di rialzo del Nasdaq Composite partita il 4 aprile scorso non ci sono mai stati ritracciamenti degni di nota e a questi livelli, dopo la creazione di massimi storici e con i principali indici mondiali messi sotto pressione, una correzione sembra dovuta

Analisi tecnica indici: correzione in arrivo per il Nasdaq Composite

Il Nasdaq Composite ha creato un pattern giornaliero ribassista noto come bearish engulfing. Dopo i nuovi massimi storici toccati a 7.806,59 punti nella giornata del 20 giugno, ieri l’indice tecnologico americano ha creato le basi per una momentanea perdita di forza dei corsi.

Con le possibili entrate di operatori ribassisti i corsi del Nasdaq Composite potrebbero riaffacciarsi sui supporti di area 7.100 punti. I long in questo contesto appaiono quindi piuttosto rischiosi, le quotazioni hanno corso molto nell’ultimo mese e una presa di respiro sembra essere alle porte. Operazioni short in questo quadro appaiono dunque privilegiate da un rapporto rischio rendimento che appare più favorevole, visto il deteriorarsi della situazione rialzista.

Perlomeno nel breve periodo si potrebbe pensare di entrare short sulle attuali zone di prezzo, con uno stop loss a 7.260 punti e obiettivo primario a 7.200 punti. L’obiettivo finale potrebbe individuarsi in area 7.130 punti dove, tenendo sempre a mente la tendenza rialzista imperante da anni sul grafico del sottostante tecnologico, si potrebbero cercare dei punti di ingresso per operazioni rialziste.

Nell’ultima gamba di rialzo partita il 4 aprile 2018 non ci sono mai stati ritracciamenti degni di nota e a questi livelli, dopo la creazione di massimi storici e con i principali indici mondiali messi sotto pressione, il rischio di incastrarsi con operazioni rialziste senza attendere una correzione aumenta.

Se la pressione ribassista dovesse aumentare invece, una volta rotto il supporto di area 7.130 punti, i prezzi potrebbero ragionevolmente andare a rivedere quota 7.000 punti, verificandone la validità sia come zona grafica, sia come livello psicologico.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Nasdaq

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.