Analisi tecnica azioni: Unicredit in appoggio su doppio supporto, riuscirà il rimbalzo a prendere quota?

Il doppio supporto di Unicredit colpito venerdì potrebbe produrre un rimbalzo delle quotazioni che offrirebbe spunti operativi interessanti

Analisi tecnica azioni: Unicredit in appoggio su doppio supporto, riuscirà il rimbalzo a prendere quota?

Nella scorsa ottava abbiamo assistito ad un generale indebolimento del comparto bancario italiano, con Unicredit che non ha fatto eccezione. Durante la seduta di venerdì 3 agosto però i corsi sono riusciti a mettere in atto un tentativo di rimbalzo su doppio livello supportivo dato dalla trendline che collega i minimi del 7 luglio 2016 a 8,5342 euro ad azione con quelli del 3 agosto 2016 a 8,7246 euro e dal supporto statico ereditato dai massimi del 21 aprile 2017, zona di apertura del gap up chiuso solo nelle recenti ottave e la cui ampiezza contiene le quotazioni da ormai più di 3 mesi.


Unicredit, grafico giornaliero. Fonte: Bloomberg

Il livello supportivo è però piuttosto interessante: se i prezzi del colosso bancario dovessero recuperare quota 14,78 euro metterebbero in atto l’ennesimo test della resistenza ottenuta mediante il collegamento dei massimi del 4 giugno 2018 a 15,29 euro con quelli del 5 luglio 2018 a 14,96 euro che se rotta potrebbe far partire un rimbalzo ben più corposo di quelli visti nelle ultime settimane.

Occorre quindi che le quotazioni riescano a recuperare la candela dello scorso giovedì 2 agosto, tale barra infatti ha convalidato la falsa rottura della zona resistenziale di breve periodo data dalla linea di tendenza menzionata prima. Se invece le quotazioni dovessero scendere sotto l’area dei 14 euro si potrebbe verificare un’accelerazione ribassista, raggiungendo i successivi supporti posti nell’intorno dei 13 euro.

Fai trading ora con eToro Demo gratuita

Strategia operativa su Unicredit

Vista e considerata l’area supportiva in cui ci si trova si potrebbero intraprendere strategie di matrice rialzista che abbiano come punto di entrata quota 14,79 euro, stop loss a 13,80 euro e obiettivo principale a 16 euro. L’obiettivo finale di questa strategia si potrebbe individuare a 16,35 euro.


Elaborazione ufficio studi Money.it

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Unicredit S.p.A.

Condividi questo post:

Commenti:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.