Agenda macro, il menù del 27 luglio: PIL Stati Uniti è l’osservato speciale

Oggi il dato sulla crescita del PIL della prima economia del mondo. Le attese sono per un progresso del 4,2%

Agenda macro, il menù del 27 luglio: PIL Stati Uniti è l'osservato speciale

Il menù macroeconomico odierno vede la pubblicazione di pochi dati rilevanti nel corso della mattinata, mentre la maggior parte di essi si concentrerà nel pomeriggio e riguarderà gli Stati Uniti d’America.

Per gli investitori italiani alle ore 10:00 da seguire il dato finale dei prezzi alla produzione (PPI) relativo a giugno. La precedente rilevazione ISTAT aveva visto una crescita dell’1% su base mensile e del 2,7% su scala annuale.

Come detto le rilevazioni macroeconomiche più importanti di oggi sono previste Oltreoceano dove nel primo pomeriggio si attende il rilascio del dato anticipato sul prodotto interno lordo (PIL) del secondo trimestre del corrente anno. La prima economia del mondo è vista in crescita del 4,2% su base trimestrale nel periodo marzo-giugno, a fronte del 2% messo in luce nello stesso trimestre dello scorso anno.

Alle ore 16:00 l’Università del Michigan pubblica il dato finale sulla fiducia dei consumatori di luglio. Gli analisti interpellati da Bloomberg si attendono dati in linea con la precedente rilevazione, sia per quanto riguarda le aspettative che la parte corrente degli indicatori.

Sul fronte aste dei titoli di stato, il Tesoro italiano offre BOT semestrali con scadenza 31 gennaio 2019, per un importo massimo di 6 miliardi.

Iscriviti alla newsletter per ricevere le news su Punto macro

Condividi questo post:

Trading online
in
Demo

Fai Trading Online senza rischi con un conto demo gratuito: puoi operare su Forex, Borsa, Indici, Materie prime e Criptovalute.