730 Precompilato, assistenza e scadenze: i chiarimenti dell’Agenzia delle Entrate su integrazione e invio

Simone Casavecchia

3 Maggio 2015 - 08:52

condividi
Facebook
twitter whatsapp

Inizia la fase 2 del nuovo Modello 730 Precompilato per la quale l’Agenzia delle Entrate ha fornito utili chiarimenti riguardo ai canali di assistenza utilizzabili dagli utenti e alle principali scadenze.

Dopo che dal 15 Aprile scorso, quasi 20 milioni di contribuenti italiani hanno avuto la possibilità di visualizzare il proprio Modello 730 Precompilato sul sito web dell’Agenzia delle Entrate, è iniziata oggi, 2 Maggio, nella tarda mattinata la fase 2 della nuova dichiarazione dei redditi precompilata.

Dopo la visualizzazione, infatti, è possibile dalla tarda mattinata di oggi, 2 Maggio, intervenire sul nuovo Modello 730 Precompilato, decidendo di accettarlo senza modifiche oppure di integrarlo con i dati mancanti.

Proprio per agevolare le interazioni con il sistema telematico del Fisco e per spiegare agli utenti come modificare il Modello 730 Precompilato, l’Agenzia delle Entrate ha rilasciato, lo scorso 30 Aprile, utili chiarimenti sia riguardo alle possibili forme di assistenza a disposizione dei contribuenti, sia riguardo alle prossime scadenze fiscali collegate alla nuova dichiarazione dei redditi.

Modello 730 Precompilato: come richiedere assistenza
Già da oggi, 2 Maggio, sarà possibile rivolgersi ai Centri Assistenza multicanale (Cam) dell’Agenzia delle Entrate, per richiedere e ottenere assistenza per l’accettazione e l’invio del Modello 730 Precompilato o per la sua integrazione.
I canali con cui i Cam forniranno assistenza sono sostanzialmente tre:

  • telefono;
  • sms;
  • mail;

Per quanto riguarda i numeri telefonici da utilizzare, per ottenere assistenza fiscale sulla dichiarazione dei redditi è possibile utilizzare i seguenti:

  • 848800444 = numero verde da rete fissa, da utilizzare anche nel caso in cui si voglia richiedere l’assistenza in ufficio;
  • 06/96668907 = numero da utilizzare da telefono cellulare;
  • (0039) 06/96668933 = numero da utilizzare dall’estero;
  • (0039) 3204308444 = da utilizzare per richiedere assistenza via sms;

E’ inoltre possibile contattare le sedi territoriali dell’Agenzia delle Entrate via mail, utilizzando il sito dell’Agenzia delle Entrate.
I Cam, ossia i servizi di assistenza multicanale saranno disponibili nei seguenti orari:

  • Sabato 2 Maggio e Domenica 3 Maggio, in via eccezionale, dalle ore 9.00 alle ore 17.00 (domenica il servizio sarà attivo per la sola dichiarazione dei redditi precompilata);
  • dal lunedì al venerdì, in via ordinaria, dalle 9.00 alle 17.00;
  • il Sabato, in via ordinaria, dalle 9.00 alle 13.00;

Scadenze fiscali collegate al Modello 730 Precompilato
L’Agenzia delle Entrate ha anche ricordato, nelle sue recenti dichiarazioni, le principali scadenze fiscali, passate e future, collegate alla presentazione del Modello 730 Ordinario e Precompilato e alla dichiarazione dei redditi:

  • dal 15 Aprile al 1 Maggio = fase 1 del 730 Precompilato, dove gli utenti hanno avuto la possibilità di visualizzare la dichiarazione dei redditi precompilata, per verificarne la correttezza o l’incompletezza;
  • dal 2 Maggio al 7 Luglio = fase 2 del 730 Precompilato, dove gli utenti potranno accettare la dichiarazione senza modifiche o integrarla con i dati mancanti;
  • entro il 7 Luglio = scade il termine per la presentazione della dichiarazione dei redditi con il Modello 730, sia Precompilato che Ordinario.

Iscriviti alla newsletter

Money Stories