Piazza Affari

Piazza Affari, o meglio Piazza degli Affari, è una delle più importanti piazze della città di Milano, famosa soprattutto per ospitare la sede della Borsa Italiana.

Per questo motivo il termine Piazza Affari viene oggi comunemente utilizzato per indicare la società che gestisce il mercato azionario italiano.

Piazza degli Affari è oggi un simbolo dell’intera economia italiana e la struttura che ospita la Borsa valori è chiamata Palazzo Mezzanotte, un imponente edificio costruito nei primi anni ‘30 del novecento.

Intesa come Borsa, Piazza Affari nasce nel 1808 per volere di Eugenio di Beauharnais e con decreto firmato da Napoleone Bonaparte. Nel corso del 19° secolo iniziano a diffondersi anche altre piazze di scambio, ma tra queste la principale rimane sempre la Borsa di Milano, sulla quale sono ormai quotate le principali società industriali del Paese.

Dopo il boom economico degli anni ‘50, nel 1997 per Piazza Affari arriva la privatizzazione: nasce la società Borsa Italiana S.p.A che da quel momento diventa l’unica a gestire i mercati regolamentati italiani.

Piazza Affari, ultimi articoli su Money.it

|
Chiudi [X]