Analisi statistica

L’analisi statistica è una scienza che, partendo dalla raccolta ed analisi di dati, consente di studiare un fenomeno collettivo sia a livello quantitativo sia a livello qualitativo.
Essa si avvale di indicatori statistici basati sulla matematica.
L’analisi statistica si divide in:

  • statistica descrittiva: attraverso la rilevazione dei dati appresi dallo studio questi vengono elaborati per giungere ad una rappresentazione di una popolazione o di un campione attraverso sintesi e grafici;
  • statistica inferenziale: è il procedimento per quantificare e fare previsioni su un fenomeno in studio, strettamente connessa all’analisi delle probabilità.

In economia e finanza l’analisi statistica viene utilizzata per il controllo dei processi aziendali, nella teoria dei giochi e delle decisioni, nella descrizione qualitativa (serie storiche) e quantitativa (modelli statistici) dei fenomeni socio-economici.
Per un esempio su come viene utilizzata l’analisi statistica in finanza:“Analisi statistica indici: come operare sul FTSE Mib utilizzando il fattore tempo”

Analisi statistica, ultimi articoli su Money.it

Cable: rimbalzo certo al 99%

La sterlina mette in fila la nona seduta negativa consecutiva contro il dollaro. La statistica e l’analisi tecnica strizzano l’occhio ad una possibile reazione, vediamo come e perchè

S&P 500 pronto per nuovi massimi storici?

All’indice S&P 500 manca poco più di un punto percentuale per segnare nuovi massimi storici. Il rialzo sembra non volersi fermare e durante questo mese potremmo già assistere ad un nuovo record

|