Malattia professionale

La malattia professionale consiste nella patologia che il lavoratore contrae a causa dello svolgimento delle sue mansioni.
La malattia professionale si differenzia dall’infortunio sul lavoro poiché quest’ultimo si manifesta immediatamente, mentre la malattia professionale si sviluppa nel tempo per l’esposizione a fattori di rischio presenti sul luogo di lavoro.

Il lavoratore che contrae una malattia professionale può fare domanda all’INAIL per vedersi riconosciuto il diritto all’erogazione di una serie di servizi e di prestazioni economiche a suo favore.

Per maggiori informazioni leggi anche le guide.

Malattia professionale, ultimi articoli su Money.it

Reddito di cittadinanza: premio INAIL per chi è nei PUC. La circolare

Pubblicato il 31 marzo 2020 alle 16:53

Reddito di cittadinanza: premio INAIL per chi è nei PUC (Progetti utili alla collettività). Una circolare dell’Ente spiega le modalità di calcolo e a chi è rivolta la copertura assicurativa. Sospensione degli adempimenti per due mesi causa COVID-19.

NASpI in caso di malattia, ecco i termini per la domanda

Pubblicato il 20 novembre 2019 alle 14:45

Quali sono i termini per la domanda di disoccupazione NASpI in caso di malattia? A fare chiarezza è il messaggio dell’INPS numero 4211 del 18 novembre 2019, distinguendo tra malattie indennizzabili e non.

Ispettore Asl, accesso sul luogo di lavoro: poteri e regole da seguire

Pubblicato il 22 febbraio 2019 alle 12:42

L’ispettore incaricato dalla Asl o dalla Direzione provinciale del Lavoro ha libero accesso ai luoghi di lavoro per verificare il rispetto delle norme per la tutela della salute dei dipendenti; ci sono però dei limiti che questo deve rispettare.

|