Lega

Lega

La Lega (una volta Lega Nord e conosciuta anche con il nome Lega Nord per l’indipendenza della Padania) è un partito Italiano nato nel 1991 dalla nascita di sei movimenti autonomisti regionali del Nord Italia:

  • Liga Veneta;
  • Lega Lombarda;
  • Piemont Autonomista;
  • Union Ligure;
  • Lega Emiliano-Romagnola;
  • Alleanza Toscana.

Fino al 1997 il nome del partito era Lega Nord Italia Federale, mentre l’attuale denominazione è stata adottata nel 1997.

È conosciuto anche con il nome del Carroccio, dal momento che il primo simbolo del partito era il guerriero ed il Carroccio, in onore dell’esercito della Lega Lombarda che nel 1176 sconfisse il Barbarossa.

Per vent’anni alla guida della Lega Nord c’è stato il segretario federale Umberto Bossi, sostituito nel 2012 da Roberto Maroni. Dal dicembre 2013, il segretario del partito è invece Matteo Salvini.

Proprio Salvini prima delle elezioni del 4 marzo 2018 ha modificato il nome del partito in Lega, togliendo quindi il riferimento al Nord per dare l’idea di una forza politica più a carattere nazionale e non regionale.

Sempre alle ultime elezioni, la Lega ha ottenuto uno strabiliante 17,37% diventando così la prima forza politica della coalizione di centrodestra. Visto che dalle urne non è uscito fuori nessun vincitore, il carroccio sta per stringere un patto di governo assieme al Movimento 5 Stelle.

Lega, ultimi articoli su Money.it

Governo Draghi: la vera guerra è sui sottosegretari

Riccardo Lozzi

22 Febbraio 2021 - 11:58

Governo Draghi: la vera guerra è sui sottosegretari

Nel Consiglio dei Ministri odierno si discute della composizione dei viceministri e sottosegretari nel Governo, ma lo scontro tra i partiti potrebbe far slittare le nomine di Draghi.

Migranti, cosa cambia con il nuovo governo Draghi

Alessandro Cipolla

17 Febbraio 2021 - 12:04

Migranti, cosa cambia con il nuovo governo Draghi

L’immigrazione è una delle tante patate bollenti che nei prossimi mesi potrebbero finire nelle mani di Mario Draghi: con la Lega che ha chiesto un cambio di passo, cosa potrebbe cambiare per le politiche migratorie con il nuovo Governo?

Governo Draghi, già si litiga: ecco le prime teste che potrebbero cadere

Alessandro Cipolla

15 Febbraio 2021 - 10:39

Governo Draghi, già si litiga: ecco le prime teste che potrebbero cadere

C’è già tensione tra i vari partiti che sostengono il governo Draghi: Lega scatenata dopo lo stop alla riapertura degli impianti da sci, con il commissario straordinario Domenico Arcuri e il consulente Walter Ricciardi finiti nel mirino del Carroccio.