Cassa integrazione

La Cassa Integrazione Guadagni è un ammortizzatore sociale consistente nel versamento di una somma di denaro da parte dell’INPS in favore del lavoratore che versa in una situazione economica svantaggiata a causa di una riduzione o sospensione dell’attività lavorativa disposta dal datore di lavoro per diversi motivi (intemperie stagionali, situazioni di mercato temporanee, ristrutturazione, crisi etc.).

A seconda dei soggetti che beneficiano di questo strumento di sostegno al reddito la Cassa integrazione si differenzia in:

  • ordinaria (CIGO), concessa in caso di situazioni precarie ma temporanee;
  • straordinaria (CIGS), concessa in presenza di condizioni straordinarie;
  • in deroga, disposta per i lavoratori che non possono accedere alla Cassa integrazione guadagni.

Per approfondire il tema leggi le guide:

Cassa integrazione, ultimi articoli su Money.it

2 giugno e cassa integrazione: quanto spetta in busta paga?

Teresa Maddonni

1 Giugno 2021 - 17:30

2 giugno e cassa integrazione: quanto spetta in busta paga?

La festività del 2 giugno in busta paga per i lavoratori in cassa integrazione segue delle regole specifiche. Vediamo quanto spetta con l’integrazione salariale, se la giornata è a carico di INPS o del datore di lavoro.

Contratto di solidarietà: cos’è e come funziona? La guida

Teresa Maddonni

21 Maggio 2021 - 18:08

Contratto di solidarietà: cos'è e come funziona? La guida

Contratto di solidarietà: l’ammortizzatore sociale viene rifinanziato con il decreto Sostegni bis al fine di sostenere i livelli occupazionali delle aziende. Vediamo cos’è e come funziona, con le ultime novità, nella nostra guida.

Esonero contributivo al posto della CIG: chiarimenti INPS sui Fondi di solidarietà

Teresa Maddonni

18 Maggio 2021 - 16:07

Esonero contributivo al posto della CIG: chiarimenti INPS sui Fondi di solidarietà

Sull’esonero contributivo del decreto Agosto alternativo alla cassa integrazione INPS fornisce nuovi chiarimenti, a seguito di un’interlocuzione con il ministero del Lavoro, per le aziende che hanno accesso ai Fondi di solidarietà alternativi. Tutto nel messaggio n. 1956 del 17 maggio 2021.